stanziati 217mila euro

Vezzano, entro due settimane partono i lavori di rafforzamento degli argini del Vara

Sarzana - Val di Magra - Partiranno fra 15 giorni i lavori per la messa in sicurezza e il rafforzamento dell’argine destro del fiume Vara a Vezzano Ligure, in provincia della Spezia, che verrà innalzato di circa 70 centimetri per un lunghezza di circa 800 metri. Per questo intervento Regione Liguria ha stanziato oltre 217mila euro. I tempi di realizzazione sono previsti nell’arco di un mese dall’inizio degli interventi.

“L’intervento riguarda una zona che era già stata colpita dall’alluvione del 2011 – spiega l’assessore alle infrastrutture Giacomo Giampedrone – In particolare, l’argine destro era stato sopravanzato dal fiume, allagando la zona. Con questo intervento mettiamo i sicurezza un’area densamente popolata e in cui è innestata una zona artigianale particolarmente significativa per l’economia del territorio”.

“L’intervento che sta per partire – aggiunge Giampedrone - rientra nella lista di opere di messa in sicurezza che Regione aveva inserito nel programma triennale, prevedendolo proprio per il 2020: si tratta di un’altra promessa mantenuta. L’attenzione di Regione per la messa in sicurezza dei territori è concreta e si dimostra non solo in caso di emergenza, ma ha come obiettivo quello di migliorare la capacità di difesa dei siti maggiormente colpiti da alluvioni, come nel caso di Vezzano”.


16/01/2020 18:16:27


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.
Contatta la redazione.

Privacy e Cookie Policy