Grande successo per la domenica del Carnevale al Cafaggio

Sarzana - Val di Magra - Un pomeriggio di festa ha portato nella frazione del Cafaggio, ad Ameglia, un fiume di bambini e famiglie in maschera per celebrare il Carnevale all’insegna del rispetto dell’ambiente.
Un tema molto attuale quello scelto dall’Amministrazione Comunale che, assieme alle maestre della scuola dell’infanzia di Bocca di Magra e della scuola primaria di Ameglia, ha prodotto i vestiti degli alunni con materiali di riciclo cercando, appunto, di sensibilizzare i più piccoli.
Il tema del mare, scelto dalle maestre dei più piccoli, ha portato in scena vestiti di stoffa recuperata dalle famiglie con applicati dei pesciolini felici sulla parte anteriore – il mare pulito che vorremmo – e sulla parte posteriore invece un mare pieno di rifiuti di plastica – il mare sporco che vorremmo lasciarci alle spalle.
Sempre nell’ottica di ciò che vorremmo nel futuro, gli alunni della scuola elementare hanno creato una maschera, recuperata da borse di carta riciclata ed altro materiale eco-friendly, che rappresentava un mondo cupo e sporco – quello nero e pieno di rifiuti – ed un mondo colorato e pulito quello in cui si rispetta l’ambiente.
Un corteo quindi, ricco di buoni propositi e di tanto divertimento tra trampolieri, street band, musica e colori.
Felici di questo successo – dichiara Serena Ferti, Assessore al Turismo e Istruzione – soprattutto perché in queste occasioni i bambini ed i ragazzi hanno la possibilità di divertirsi ed allo stesso tempo imparare concetti importanti. Ringraziamo tutte le maestre, sempre molto disponibili, la cooperativa Zoe per aver lavorato con i bambini della primaria durante i laboratori delle maschere, l’Accademia Bianchi, la scuola di Danza M.D.C., i trampolieri e tutte le Associazioni e artigiani presenti durante la festa.


17/02/2020 18:24:36


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Notizie La Spezia













Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.
Contatta la redazione.

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie