Pavimenti e stoviglie

Detersivi ecosostenibili e anallergici per le scuole di Aulla

Nuova misura amica dell'ambiente da parte dell'amministrazione.

Lunigiana - Continuano le iniziative amiche dell'ambiente dell’amministrazione comunale di Aulla. In questa direzione, infatti, va la novità, che interesserà tutte le scuole di ordine e grado, cioè l’acquisto e l’utilizzo di prodotti anallergici e totalmente naturali per lavare le superfici calpestabili degli edifici e le stoviglie della mensa. "Si tratta di prodotti di alta qualità a prezzo economico, di origine vegetale ed ecologici, non aggressivi a livello respiratorio ed epidermico per i soggetti allergici e, inoltre, biodegradabili, ecosostenibili e sicuri da nichel - si legge nella nota di Palazzo civico -. Una scelta, dunque, che non vuole solo ridurre l’impatto ambientale affrontando il problema dell’inquinamento rendendo le scuole sempre più green, ma anche andare incontro a bambini e ragazzi che soffrono di allergie che tante volte vengono scatenate da agenti invisibili".

Un’iniziativa, quella del vicesindaco e assessore all’Ambiente Roberto Cipriani, che ha trovato sin da subito l'approvazione della consigliera con delega all’Istruzione Silvia Amorfini e degli uffici competenti che hanno sposato la filosofia ecosostenibile. "L'ennesima delle tante iniziative organizzate da questa amministrazione - commenta il vicesindaco Roberto Cipiriani - che vogliono andare nella direzione della salvaguardia ambientale. Così, ecco i detersivi biodegradabili ed ecosostenibili, oltreché anallergici, che vogliono arginare l'inquinamento mirando a mettere in piedi un sistema Green delle strutture scolastiche." "Le nostre iniziative - aggiunge la consigliera Silvia Amorfini - partono tutte dalle scuole perché vogliamo educare i ragazzi ad avere rispetto per il nostro territorio e insegnare loro come essere cittadini virtuosi di domani".


13/02/2020 19:18:01


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Notizie La Spezia













Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.
Contatta la redazione.

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie