Tosi: "Trenitalia chiude altre cinque biglietterie in Liguria. Berrino cosa intende fare?"

Liguria - "Genova Pegli, Pietra Ligure, Taggia Arma, Varazze e finanche Recco! Sono le stazioni le cui biglietterie sono destinate a chiudere, per sempre, dal 1 ottobre 2019, lasciando altre cinque stazioni prive di un servizio importante. Per quanto riguarda il Golfo Paradiso stiamo assistendo a un paradosso: tra Rapallo e Nervi, vale a dire un comprensorio forte di decine di migliaia di abitanti, il servizio biglietteria sarà del tutto inesistente, essendo già chiuse da tempo quelle di Camogli, Sori, Pieve e Bogliasco. Ma in tutto questo, l'assessore Berrino che fa? Ha intenzione di contrastare l'ennesima decisione scellerata di Trenitalia o no? Per avere chiarimenti, abbiamo depositato sia un'interrogazione per sapere se l'Assessore è al corrente di quanto annunciato, peraltro in sordina, da Trenitalia e parimenti un Odg che impegni la Giunta affinché le 5 biglietterie rimangano aperte". Così, il consigliere regionale Fabio Tosi, primo firmatario dei testi depositati.

18/09/2019 21:33:45


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.
Contatta la redazione.

Privacy e Cookie Policy