Italia viva incontra forze civiche a Genova: "Serve progetto innovativo e riformista"

Liguria - “Le forze civiche, riformiste, liberaldemocratiche oggi hanno fatto un decisivo passo in avanti nel dialogo da tempo intrapreso. Hanno condiviso, infatti, l’obiettivo di continuare e rafforzare il confronto programmatico sui temi prioritari e irrinunciabili dalla sanità alle infrastrutture, dal lavoro all’ambiente, temi su cui la nostra regione ha subìto un declino in questi 5 anni.
Ora c’è bisogno di una svolta per far ripartire la crescita economica, produttiva e sociale.
Per queste ragioni, per favorire un autentico rilancio economico e sociale del territorio ligure, il lavoro dell’area politica e culturale che esprimiamo è fondamentale al fine di definire un progetto autenticamente innovativo e riformista. Continueremo a lavorare insieme, nell’interesse della Liguria e contro conservatorismi e populismi”. Lo affermano gli esponenti di Alleanza civica Liguria, Psi, Italia viva, Azione, Energie per l’Italia, Più Europa e Demos dopo l'incontro di stampo politico che si è svolto questa mattina a Genova.


15/02/2020 18:55:09


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Notizie La Spezia













Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.
Contatta la redazione.

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie