Berrino al M5S: "Trenitalia chiude le biglietterie? Lo ha deciso quando c'era Toninelli al governo"

Liguria - "Il Movimento 5 Stelle sa bene che Trenitalia ha deciso di ridurre le biglietterie in tutto il territorio nazionale proprio mentre era in carica il loro ministro Toninelli; e tuttora sono al governo, anche se non hanno più la titolarità di quel dicastero specifico. Invece di presentare ordini del giorno al consiglio regionale, dovrebbero protestare con il ministero da cui dipende Ferrovie dello Stato, anzi dovrebbero averlo fatto già da tempo". Così risponde l'assessore ai Trasporti Gianni Berrino al M5S Liguria sulla chiusura, dal 1 ottobre, di cinque biglietterie di stazioni ferroviarie liguri decisa da Trenitalia.

18/09/2019 22:36:06


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.
Contatta la redazione.

Privacy e Cookie Policy