Esenzione pedaggi ampliata fino a Rapallo

Liguria - Pedaggio autostradale azzerato per chi viaggia tra i caselli di Genova Prà, Genova Pegli, Genova Aeroporto, Genova Ovest, Genova Bolzaneto, Genova Est, Genova Nervi, Recco, Rapallo, a partire da domani, mercoledì 27 gennaio. Nessun pedaggio anche per i veicoli, in uscita e in entrata da questi caselli, con origine/destinazione i caselli della A26 da Ovada, della A10 da Albisola, della A7 da Vignole Borbera, della A12 da Sestri Levante. Questo il risultato emerso dall'incontro odierno tra Regione Liguria e autostrade. “Dalla mezzanotte di oggi, l’attuale esenzione dei pedaggi autostradali verrà ampliata fino a Rapallo sulla A10 – le parole del presidente Toti -. Questa è stata una delle richieste che abbiamo fatto come Regione e che è stata accolta oggi durante l’incontro con Autostrade per alleviare i disagi portati dal nuovo piano di manutenzione nel nodo ligure, che andrà avanti in queste settimane in cui la mobilità è limitata dalle misure per contenere il virus. Abbiamo anche chiesto di diminuire il più possibile gli effetti dei lavori sulla viabilità comunale e i tecnici di ASPI verificheranno la possibilità di accelerare ulteriormente le tempistiche di conclusione dei cantieri. Tutti i lavori più impattanti, grazie a turni h24 e 7 giorni su 7, dovrebbero terminare nel mese di giugno, in modo da evitare scenari come quelli della scorsa estate. La sicurezza sulle nostre autostrade è la priorità ma lavoreremo, anche ascoltando le categorie economiche del territorio, per evitare che cittadini e imprese subiscano ulteriori disagi in un momento già tanto difficile per la Liguria”.

26/01/2021 20:56:39


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Notizie La Spezia













Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.
Contatta la redazione.

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie