la brutta notizia

"Galabinov ha provato da solo ma aveva un fastidio, spero non grave"

La Spezia - "Gala ha sentito un fastidio all’adduttore, è venuto qui per un provino prima dei compagni e non se l’è sentita di scendere in campo". Così Vincenzo Italiano spiega il forfait del bulgaro nel sabato che poteva rivederlo finalmente titolare dopo cinque mesi. "A quel punto avevo il dubbio tra Gudjohnsen e Gyasi, perché Nzola non ce la faceva a partire dall’inizio. Ho preferito Manu perché stiamo crescendo in qualità e palleggio e lui poteva farci continuare in quella direzione. Ho avuto il dubbio fino all’ultimo. Mi auguro non sia nulla di grave per Gala. Non sono cose gravissime questi infortuni muscolari, ma sono cose mi stanno dando fastidio visto che non è il primo".

15/02/2020 22:07:34


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Notizie La Spezia













Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.
Contatta la redazione.

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie