"si superi la frammentazione"

Veschi: "Articolo 1 non rientrerà nel Pd perché Renzi è andato via. La sinistra va ricostruita"

La Spezia - «Matteo Renzi e Raffaella Paita sono usciti dal PD. Non sono di sinistra e vogliono coprire un ruolo al centro, parlare all'elettorato di Forza Italia, per semplificare". Lo sostiene il coordinatore di Articolo 1 Mdp Moreno Veschi che analizza la situazione.
"Il Pd come modello non ha retto, di cui Renzi è il figlio come ha evidenziato Arturo Scotto -- scrive Veschi in una nota -. Bisogna puntare ai contenuti "di sinistra" del governo giallorosso ed impedire che il fiorentino demotivi quel popolo di sinistra che è risorto con la costituzione di un governo che attendeva da tempo".

Chiede Veschi: "Che cosa farà, adesso, il PD? Io, personalmente, ma, credo, tutti gli altri aderenti ad Articolo Uno non si rientra nel Pd perché Renzi è uscito. Gli elettori di sinistra chiedono unità e cambiamento. Adesso bisogna avere il coraggio di ristrutturare la sinistra".
"Noi di Articolo Uno - prosegue - siamo numericamente “piccoli”, ma diciamo che è necessario un grande partito di sinistra, che superi la frammentazione esistente. Anche il Pd dovrebbe parlare di questo, di una Costituente per un nuovo partito di sinistra".


18/09/2019 16:00:28


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.
Contatta la redazione.

Privacy e Cookie Policy