Melley: “Vicenda Oss, solidarietà ai lavoratori. Comune e Regione intervengano”

La Spezia - “Non è pensabile mettere in mezzo alla strada 150 lavoratori della Asl 5. Sindaco e Regione intervengano subito.” Così Guido Melley, capogruppo LeAli a Spezia in consiglio comunale, intervenendo sull'argomento sollevato dai sindacati.
“Oltre al dramma occupazionale e sociale, c'è anche il tema che la riduzione ad 80 Oss, come previsto dalla Asl 5, provocherebbe il collasso dei servizi. Siamo naturalmente favorevoli alla internalizzazione dei servizi ospedalieri; ma non deve essere fatto sulla pelle di 150 lavoratrici e delle loro famiglie. Un altro episodio che dimostra tutta l'incapacità politica, della giunta Toti, ed amministrativa, dei vertici Asl, nella gestione della sanità pubblica spezzina. Bisogna trovare al più presto una soluzione che garantisca la continuità occupazionale ed il rispetto delle regole. Esprimiamo la massima solidarietà ai lavoratori e diciamo fin da ora che saremo accanto ai sindacati nel loro percorso di mobilitazione. Da parte nostra, abbiamo chiesto di audire con urgenza il Commissario Troiano ed i Sindacati in commissione, al fine di avere un quadro dettagliato ed individuare possibili soluzioni per la vicenda.”


18/09/2019 11:40:10


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Notizie La Spezia




























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.
Contatta la redazione.

Privacy e Cookie Policy