Pronto a essere mostrato il restauro degli altari laterali di San Michele

Intervento reso possibile grazie al contributo di undicimila euro messo a disposizione dal Fai e da Intesa Sanpaolo nell’ambito dell’iniziativa “I Luoghi del Cuore”

La Spezia - Sabato prossimo alle 15.30 sarà presentato a Pegazzano, nell’antica chiesa di San Michele Arcangelo, il restauro dei due altari laterali. Il restauro è stato reso possibile grazie al contributo di undicimila euro messo a disposizione dal Fai, Fondo ambiente Italia, e da Intesa Sanpaolo nell’ambito dell’iniziativa “I Luoghi del Cuore”, censimento dei luoghi italiani da non dimenticare.

La chiesa, situata all’inizio di un’antica via di collegamento tra il Golfo spezzino e le colline, raggiunse nel Seicento le dimensioni attuali. Gravemente danneggiata durante l’ultima guerra per la vicinanza ad impianti militari, venne poi usata come magazzino. Nel 2016, grazie all’impegno di un comitato presieduto da Gino De Luca, quasi ventimila persone segnalarono la chiesa, classificatasi al primo posto in Liguria nel censimento Fai. Il progetto di recupero degli altari laterali predisposto dalla parrocchia ha potuto così ottenere il contributo. L’intervento ha restituito agli altari la bellezza di un tempo, in vista di un progetto più ampio di recupero della chiesa, ora riaperta al pubblico con il consenso della Sovrintendenza di Genova. All’inaugurazione sarà presente il vescovo Luigi Ernesto Palletti, che benedirà gli altari recuperati. Con lui il parroco don Luca Pescatori, le autorità cittadine, il comitato e la popolazione. La restauratrice Marzia Bertolla descriverà i lavori effettuati.


15/02/2020 21:26:06


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Notizie La Spezia













Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.
Contatta la redazione.

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie