sarà presente anche Marta Panighel

Femonazionalismo, se ne parla da Liberi tutti in attesa di Lotto Marzo

La Spezia - Presentazione del volume "Femonazionalismo. Il razzismo nel nome delle donne" di Sara R. Farris, giovedì 20 Febbraio, ore 18:30 presso la Libreria Liberi Tutti (via Tommaseo 49, La Spezia), con la presenza della co-traduttrice Marta Panighel.

"Il concetto di Femonazionalismo - si legge in una nota -rappresenta una cornice teorica per leggere un fenomeno inaspettato dell’epoca contemporanea: l’uso da parte dei partiti di estrema destra della rivendicazione dell’uguaglianza di genere per portare avanti politiche islamofobe e razziste. Oggetto di indagine sono le strategie comunicative della Lega di Matteo Salvini, del Front National francese di Marine Le Pen e del Pvv di Geert Wilders nei Paesi Bassi. Le loro retoriche insistono sull’idea che gli uomini migranti siano un pericolo per le società occidentali dato il loro atteggiamento oppressivo verso le donne. Una narrazione di cui troviamo ricorrenze storiche nelle politiche coloniali impegnate a rappresentare gli uomini Altri come minacce sessuali e le donne Altre come proprietà dei “salvatori” bianchi".

Introduzione a cura di Non Una di Meno La Spezia e Marta Panighel, co-traduttrice del volume, dottoranda in Sociologia all’Università di Genova e attivista transfemminista queer. Si interessa di femminismi contemporanei, intersezionalità, razzismo e colonialismo.

"La presentazione di Femonazionalismo - si legge ancora nella nota - si inserisce in un calendario di eventi e iniziative elaborato dall'assemblea in vista dell'8 e 9 Marzo: sciopero femminista e transfemminista Globale. Ci incontriamo tutte le settimane durante assemblee organizzative per la costruzione del Corteo Cittadino del Lotto Marzo e dello sciopero del 9".
Per informazioni: NUDM La Spezia via mail a nudmlaspezia@gmail.com oppure su Facebook, Instagram e Telegram.


17/02/2020 15:20:02


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Notizie La Spezia













Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.
Contatta la redazione.

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie