Alberi abbattuti, treni in ritardo e Ripa chiusa

Il bollettino dei danni e dei disagi provocati dal maltempo della notte.

La Spezia - La pioggia e il vento che si sono abbattuti sulla provincia hanno causato danni a macchia di leopardo su tutto il territorio.
Nel comune di Vezzano una sorta di tromba d'aria ha abbattuto alcuni alberi, tra le 3 e le 4 della notte, costringendo i Vigili del fuoco ad intervenire per la rimozione delle piante. A far le spese della furia del meteo anche il centro sociale di Corea, al Piano di Vezzano. Il vento ha soffiato con forza incredibile per alcuni minuti danneggiando alcuni pini e sradicando i tegoli dai tetti di alcune abitazioni.

A causa dei danni provocati dal maltempo sulla linea ferroviaria La Spezia - Sarzana si sono verificati ritardi che hanno quasi raggiunto i 60 minuti nel corso delle prime ore della mattinata. Dalle 10 la circolazione è ritornata pressoché regolare, con ritardi contenuti entro i 10/15 minuti.

La quantità di pioggia caduta nella notte, infine, ha costretto alla chiusura della strada della Ripa.


03/08/2020 10:05:29


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Notizie La Spezia













Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.
Contatta la redazione.

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie