Dal sexting al cyberbullismo. Affrontare mali di internet

Incontro al Camec il 24 febbraio. Interverrà Maurizio Girardi fondatore di Canale scuola, agenzia di formazione accreditata dal Miur.
La Spezia - Cos'è il sexting? Quali pericoli incontrano nella rete i nativi digitali? Quali sono i pericoli che sfociano nella piaga moderna del cyberbullismo? I genitori come possono essere al passo coi tempi? Queste e altre domande verranno poste e analizzate nel corso del incontro formativo dal titolo "Immigrati digitali VS Nativi digitali = 1 – 1" e si focalizza sulla tecnologia e le emozioni per accompagnare i figli a navigare sicuri ed è tenuto da Maurizio Girardi, psicologo dello sviluppo e dell’educazione, socio fondatore della Onlus Canalescuola. L’associazione Aiuto dsa La Spezia Onlus organizza l'incontro per sabato 24 febbraio dalle 15.30 alle 18 si terrà un incontro informativo gratuito al Centro d'arte moderna e contemporanea in piazza Cesare Battisti sul tema legato al cyberbullismo.
L’ obiettivo è quello di aprire una discussione rispetto al difficile compito di accompagnare le nuove generazioni verso la consapevolezza dei propri diritti e doveri di “cittadini virtuali”. L’incontro è pensato per tutti i genitori di ragazzi “nativi digitali”, ma è aperto anche a educatori, insegnanti e tutti gli operatori coinvolti nel processo educativo di bambini e ragazzi, sia nell’ambito scolastico che negli spazi extra-scolastici e familiari. La partecipazione è gratuita, ma viene richiesta l’iscrizione in quanto i posti sono limitati.
L’incontro inoltre vuole dare la possibilità di confrontarsi e sensibilizzare sui pericoli presenti in rete, cercando di chiarire non solo quello che non bisogna fare, ma anche quello che l’adulto può e deve mettere in campo. L’intervento educativo non deve naturalmente fermarsi sulla gestione tecnica degli strumenti, ma deve essere collocato in un contesto di educazione al rispetto, all’empatia e alla prudenza. Il tutto per far crescere una generazione capace di governare i propri strumenti digitali, piuttosto che esserne governata. Tra i temi affrontati si parlerà del ruolo educativo degli immigrati digitali, come formarsi, sexting, privacy, grooming, pedopornografia, gioco d’azzardo, video giochi, contenuti inadatti, malware e phishing, Parental control e il ruolo genitoriale.
Per info e iscrizione inviare una mail o un fax e-mail a: info@canalescuola.it o FAX 0471089811, per partecipare è necessario specificare nome, cognome, numero di telefono e ruolo.


28/01/2018 20:10:20


Notizie La Spezia




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.
Contatta la redazione.

Privacy e Cookie Policy