visita di solidarietà

Da Lerici all'Albeo di Genova, giornata di solidarietà per genitori e membri dell'Unitre

Golfo dei Poeti - Un gruppo di insegnanti e genitori dell'Istituto Comprensivo di Lerici, di rappresentanti dell'Unitre, del mondo del volontariato e dell'associazionismo hanno fatto visita all'Abeo Liguria (Associazione Ligure del Bambino Emopatico ed Oncologico) a Genova.
Guidati dalle responsabilidell'Abeo , tutte volontarie, hanno visitato le camere ed i mini appartamenti della "Casa dei Capitani Coraggiosi" che sono stati ristrutturati ed arredati anche grazie ai contributi provenienti dalle donazioni e dalla vendita delle uova pasquali. Molte famiglie di bambini gravemente ammalati, che sono curati all'ospedale Gaslini provengono da lontano, dal meridione e anche dalla Libia, dal Marocco e da paesi extraeuropei . In questa casa confortevole possono vivere qualche momento di vita familiare relativamente "serena" senza incorrere in spese insostenibili perché
l'ospitalità è gratuita o ad offerta volontaria .
L'istituto Comprensivo di Lerici da molti anni effettua la Campagna delle uova di Pasqua a favire dell'Abeo grazie alla collaborazione generosa di docenti, non docenti e genitori ; anche l'Untre e le altre associazioni lericine , le parricchie hanno dato un grande contributo alla raccolta di denaro, forse una delle più rilevanti se proporzionata al numero degli alunni e ai residenti .
I volontari hanno ringraziato tutti per la generosità ed hanno illustrato con piacere ed entusiasmo il loro operato a favore di queste famiglie colpite dalla malattia dei loro bambini
La campagna delle Uova di Pasqua dell'Abeo sarà ripetuta a Lerici anche quest'anno con l'auspicio che la generosità , finalizzata a questa grande realizzazione di umanità, possa ripetersi se non adfirittura aumentare


09/02/2020 13:45:14


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Notizie La Spezia













Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.
Contatta la redazione.

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie