accuse

Digestore, Articolo Uno: "Tariffe e impianti, il piano rifiuti va rispettato"

Sarzana - Val di Magra - "Apprendiamo con stupore e contestiamo ciò che sta accadendo in materia di tariffe per i rifiuti a Spezia. Infatti a Spezia stiamo, senza giusto motivo, pagando le tariffe più alte della Liguria. Purtroppo, anche se il territorio spezzino è quello che da anni sta registrando un forte incremento della raccolta differenziata, ciò che prevedeva il piano provinciale dei rifiuti, che la Regione ora vuole stravolgere, non viene rispettato né sugli impianti, né sulle tariffe, che dovevano calare". Così in una nota il coordinamento provinciale di Articolo Uno La Spezia, che contestualmente ribadisce il suo no al biodigestore di Saliceti.

21/01/2021 21:34:09


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Notizie La Spezia













Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.
Contatta la redazione.

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie