inchiesta aperta

Ferito nel crollo del ponte di Albiano, corriere torna a casa | Foto

Il giovane, 37 anni, è stato operato a una vertebra all'ospedale a Pisa. Il suo furgone e il ponte sono sotto sequestro.

Lunigiana - E' tornato a casa e ha potuto riabbracciare la sua famiglia Andrea Angelotti, 37 anni. Il giovane è un corriere della ditta "Bartolini" che il giorno del crollo del Ponte di Albiano Magra e che transitava nel tratto nel momento esatto in cui il ponte è collassato. A riportare la notizia del rientro a casa è l'agenzia di stampa Ansa.
Il giorno del crollo il 37enne è stato trasportato all'ospedale di Cisanello a Pisa dove è stato operato a una vertebra. Al suo rientro ha potuto riabbracciare moglie e figlio di appena cinque anni. Il giovane ha espresso il desiderio di tornare al lavoro il prima possibile e ha aggiunto di sentirsi miracolato e anche se non è credente ha aggiunto che si farà qualche domanda. Di quei drammatici momenti ha racconta di aver visto la strada alzarsi in verticale davanti a lui e la terra mancargli da sotto i piedi per poi pensare al peggio. Inoltre ha aggiunto di voler essere tutelato da un punto di vista legale. Il furgone sul quale viaggiava e il ponte di Albiano sono sotto sequestro e in merito al collasso della struttura è stata aperta un'inchiesta.


12/04/2020 09:00:47


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Notizie La Spezia













Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.
Contatta la redazione.

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie