con work experience finale pagata

Cucina gluten free e pasticceria, riaperte le iscrizioni a due corsi gratuiti

La Spezia - Sono stati riaperti sino al 9 aprile i termini per le iscrizioni a due corsi gratuiti organizzati dal Cescot Confesercenti della Spezia. Si tratta del corso di specializzazione per “Cuoco con competenze di cucina senza glutine” e “Cuoco con competenze di pasticceria”, proposti dall'ente di formazione nell’ambito del Piano territoriale del Comune della Spezia – Fabbisogni formativi per lo sviluppo economico del territorio Por-Fse 2014- 2020 (Asse I – Occupazione). L’offerta formativa è rivolta a disoccupati e persone in stato di non occupazione di età compresa tra i 25 e i 39 anni in possesso di una qualifica professionale triennale (preferibilmente nel settore della ristorazione), di un diploma di scuola secondaria superiore o equipollente, preferibilmente nel settore della ristorazione (verranno comunque valutati tutti i tipi di diplomi), oppure, in alternativa, devono possedere un percorso lavorativo congruo alla figura richiesta. “La durata dei corsi - spiega la dottoressa Ivana Tassotto, coordinatrice del progetto per Cescot Confesercenti della Spezia - è di 300 ore ciascuno suddivise tra teoria, pratica e stage curriculare; sono anche previste work experience retribuite al termine del percorso formativo. Inoltre sono stati siglati accordi con le parti sociali per l’individuazione di una collocazione lavorativa per coloro che hanno partecipato ai corsi e hanno superato con successo l’esame finale”.

La partecipazione ai percorsi formativi consentirà di applicare le principali tecniche di produzione culinaria con prodotti senza glutine e utilizzare le attrezzature e allestire il posto di lavoro per la preparazione dei cibi senza glutine, nel primo caso, mentre nel secondo verranno trasmesse le conoscenze delle basi tecniche della pasticceria. In entrambi i corsi i
partecipanti potranno conoscere nozioni teoriche di merceologia alimentare, applicare le tecniche di conservazione dei cibi, applicare i criteri di scelta degli ingredienti, conoscere le nozioni di sicurezza alimentare (Haccp) e utilizzare almeno una lingua straniera. Le lezioni del corso per “Cuoco con competenze di cucina senza glutine” si terranno alla
Spezia con ristoratori e docenti di istituti alberghieri, quelle del corso per “Cuoco con competenze di pasticceria” si svolgeranno invece a Sarzana e saranno condotte da Corrado Carosi, titolare della pasticceria GiuBea.

Al termine del percorso formativo, di una durata stimata di quattro mesi, verrà rilasciato un attestato di specializzazione riconosciuto a livello europeo. Per accedere ai corsi gli interessati dovranno presentare la domanda di iscrizione via e-mail all’indirizzo cescot.infocorsi@gmail oppure di persona presso la sede Cescot della Spezia, in Via del Prione 45, da lunedì a venerdì con orario 9.30 – 12.30. La modulistica potrà essere ritirata in sede, oppure scaricata dal sito www.cescot-ge.it , o su richiesta dell’interessata/o, inviato per e-mail.


22/01/2021 09:19:03


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Notizie La Spezia













Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.
Contatta la redazione.

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie