Bollettino 21 ottobre

Positivi spezzini verso quota mille, muore un 74enne

Si è spento all'ospedale San Bartolomeo, dove ora ci sono cinquanta ospedalizzati contagiati dal Covid-19.

La Spezia - Sono 546 le nuove positività al Covid-19 emerse in Liguria nelle ultime 24 ore, lasso temporale in cui sono stati effettuati quasi 5mila tamponi (totale quasi 390mila da inizio pandemia). Di queste nuove positività, la maggior parte ancora una volta arriva dai laboratori della Asl 3 (372), mentre 57 casi sono stati registrati dai laboratori Asl 5 (19 contatto caso confermato, 36 attività screening, 2 strutture sociosanitarie). Sono 19 i guariti di giornata, purtroppo ben 9 i deceduti, uno dei quali è un uomo di 74 anni, residente alla Spezia, spentosi ieri all'ospedale San Bartolomeo di Sarzana, dov'era ricoverato in terapia intensiva. Le vittime totali in Liguria arrivano quindi a 1.656, quelle spezzine a 181.

Gli attuali positivi in Liguria sono 8.360 (+518), così distribuiti per provincia di residenza:
IM = 539 (+44)
SV = 755 (+60)
GE = 5.376 (+348)
SP = 983 (+39)
Fuori regione = 216 (+2)
Altro o in fase di verifica = 491 (+25)

Crescono poi gli ospedalizzati Covid-19 positivi sul territorio regionale: oggi sono 578 (di cui 31 in terapia intensiva), 41 in più. Sono 50 (+2) quelli ricoverati al San Bartolomeo, il Covid hospital spezzino, di cui 4 (-2) in terapia intensiva. 4.043 (+96) i liguri in isolamento domiciliare; 5.026 (+576) quelli in sorveglianza attiva in quanto venuti a contatto con positivi, di cui 591 (-26) in Asl 5.


21/10/2020 17:45:19


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Notizie La Spezia













Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.
Contatta la redazione.

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie