Un computer e una stampante dal "Lions Club" all'associazione Aiuto Dsa

La Spezia - Si è tenuto recentemente preso il circolo della Cassa di Risparmio della Spezia un incontro promosso dall'Associazione Aiuto DSA volto a ringraziare il "Lions Club" dei Colli Spezzini per la donazione di un computer e di una stampante a supporto del servizio didattico ed educativo dell'associazione. Ha partecipato una delegazione del Lions Club Colli
Spezzini e l’assessore Paolo Asti con cui ci siamo intrattenuti parlando della mission dell’associazione e delle necessità per le famiglie coinvolte. In particolare abbiamo espresso la necessità per gli studenti con diagnosi di "Disturbo specifico dell’apprendimento", di usare il computer come strumento compensativo. Purtroppo i costi sono elevati e sarebbe necessario avere agevolazioni nell’acquisto del computer e dei software didattici (sintesi vocali e programmi per costruire mappe). Il tasso di dispersione scolastica della provincia spezzina è di circa il 20% nel periodo 2013-2015 (dato Miur rielaborato da Tuttoscuola).

E’ seguito un nuovo incontro formativo organizzato dall’Associazione Aiuto DSA La Spezia Onlus e rivolto a genitori, insegnanti, studenti laureandi, tutor, educatori ed interessati sul tema dei bisogni educativi speciali, nell’ambito del progetto “Porte aperte ai BES 2017”. Il nuovo incontro formativo, dal titolo “La comprensione del testo”, è stato tenuto dallo psicologa, psicoterapeuta Francesca Ambrosi. Con l’avvicinarsi delle feste cogliamo l’occasione per augurare a tutti un sereno Natale ed un felice anno nuovo. Tel. 366 274 3537 aiutodsalaspezia@gmail.com, www.aiutodsalaspeziaonlus.it


18/12/2017 09:31:41


Notizie La Spezia




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.
Contatta la redazione.