come si accede

Il corso ex Rec in didattica a distanza con Confartigianato

La Spezia - Devi aprire un bar, un ristorante o un’attività alimentare? L'emergenza Covid19 offre l'opportunità in via eccezionale di frequentare il corso in modalità DAD (Didattica a distanza) direttamente da casa o dall'ufficio. Iscriviti a questa sessione del corso Sab (ex Rec) on line organizzato da Confartigianato Imprese La Spezia con avvio lunedì 22 febbraio p.v. per una durata di 100 ore. Il corso abilitante per l’esercizio dell’attività di Somministrazione al pubblico di Alimenti e Bevande (SAB) potrà essere frequentato da tutti i residenti in Liguria ed è valido in tutta Italia, e si svolgerà tutti i lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 08.30 alle ore 12.30 presso on line. Al superamento dell’esame finale, sarà rilasciata l’attestazione necessaria all’apertura dell’attività. Il corso fornisce una preparazione indispensabile per chi decide di intraprendere un'attività nel settore: diverse le materie e gli argomenti affrontati: area igienico – sanitaria (quadro normativo, cenni di microbiologia, sistema HACCP, realizzazione piano autocontrollo, ecc.); area merceologia alla somministrazione alimentare; legislazione del lavoro e diritto previdenziale (lavoro subordinato, INPS, INAIL, ecc); contabilità e diritto tributario; diritto d’impresa e societario; diritto penale (reati alimentari); legislazione pubblici esercizi e negozi; marketing e gestione aziendale. Per ulteriori informazioni ed iscrizioni è possibile rivolgersi all'Ufficio Formazione Confartigianato, tel. 0187286648 oppure all’indirizzo e-mail: formazione@confartigianato.laspezia.it (dott.ssa Sara Bocchia)

21/01/2021 18:14:12


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Notizie La Spezia













Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.
Contatta la redazione.

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie