Disposizioni contenimento COVID-19

Anche a Spezia è ripartita la scuola, forze di polizia davanti agli istituti

Fin dalle 7 del mattino presidi nei punti sensibili della città e un'attenzione particolare anche alle fermate dei bus. Un servizio che rimarrà in funzione anche nei prossimi giorni.

La Spezia - Inizio dell’anno scolastico questa mattina anche nel comune della Spezia. Fin dalle 7 di questa mattina, la Prefettura della Spezia ha disposto servizi mirati delle Forze di polizia per garantire il rigoroso rispetto delle norme anticontagio nei plessi scolastici e nell’utilizzo dei mezzi pubblici. Personale della Questura, in coordinamento con le altre forze di Polizia e la Polizia Municipale, così come disposto in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica il 21 settembre a cui avevano preso parte anche la dirigenza dell’Ufficio Scolastico Regionale ed i vertici di Atc, ha assicurato controlli volti a disciplinare i flussi degli studenti in entrata agli istituti scolastici. Per rendere più sicuro l’inizio dell’anno scolastico alla Spezia, le Forze di polizia svolgono e svolgeranno anche nei prossimi giorni mirati servizi di vigilanza all’esterno dei plessi scolastici per evitare assembramenti e verificare che l’utenza usi i dispositivi di protezione individuale e rispetti il distanziamento sociale.

Prevista anche un’attenta vigilanza alle fermate dei mezzi di trasporto, in particolare quelle di interscambio e quelle che si trovano in prossimità delle scuole, ove la possibilità della formazione di assembramenti è più concreta, visto il maggior numero di frequentatori presenti per raggiungere o lasciare i singoli istituiti, segnalando tempestivamente alla sala operativa dell’Atc eventuali criticità per gli interventi aziendali di competenza, per l’attivazione di eventuali corse aggiuntive e dei servizi all’utenza dispiegati sul territorio. Nel corso del servizio non sono state rilevate criticità, poiché tutti i presenti, adulti e ragazzi e familiari per i più piccoli, sono risultati in ordine col rispetto delle misure di prevenzione in quanto tutti provvisti di mascherina, correttamente indossata, solo in alcuni casi è stato rinnovato l’invito a tenere il distanziamento interpersonale. I servizi che proseguiranno nei prossimi giorni, sono tuttora in atto per concorrere nel disciplinare il deflusso.


28/09/2020 13:23:08


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Notizie La Spezia













Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.
Contatta la redazione.

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie