"disponibile anche Hub San Martino"

"Spezia monitorata. Dieci nuovi ricoveri ma nessuna emergenza"

Il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti sui social: " In ogni caso, se fosse necessario, la nostra sanità è pronta ad aumentarli, così come l’hub San Martino resta a disposizione per dare l’eventuale supporto necessario".

La Spezia - "Continuiamo a monitorare con grande attenzione la situazione del cluster Covid in provincia della Spezia. Anche questa notte ci sono stati una decina di ricoverati, ma fortunatamente anche le prime dimissioni dagli ospedali e la maggior parte dei malati non è in condizioni preoccupanti". Lo scrive sulla sua pagina social il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti che fa appello alla calma e annuncia: "Non c’è emergenza né per quanto riguarda i posti letto in media intensità di cura, né per le terapie intensive. In ogni caso, se fosse necessario, la nostra sanità è pronta ad aumentarli, così come l’hub San Martino resta a disposizione per dare l’eventuale supporto necessario. Gli uffici di prevenzione stanno lavorando, anche con l’aiuto di un’unità mobile, per tracciare e isolare tutti i casi e nelle prossime ore un laboratorio mobile della Asl 3 genovese arriverà nello spezzino per incrementare ancora il lavoro".
"Con il Sindaco Peracchini, con cui siamo in continuo contatto, stiamo valutando ulteriori misure per limitare la diffusione del contagio e questa sera dopo la riunione della cabina di regia vi aggiorneremo - scrive ancora Toti -. Raccomandiamo a tutti di rispettare rigorosamente le regole di distanziamento, uso della mascherina, profilassi igienico sanitaria ed evitare con ancora maggiore attenzione gli assembramenti in queste ore.
Nel resto della Liguria la situazione non desta alcuna preoccupazione, né per numero di contagi né per ricoverati, che restano ai minimi dall’inizio della pandemia".


08/09/2020 12:30:41


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Notizie La Spezia













Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.
Contatta la redazione.

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie