Prima volta in trecento anni, apre la fortezza del Varignano

Sabato 25 e domenica 26 Marzo, nell’ambito delle Giornate Primavera del Fai, la struttura eretta nel 1724 schiude le sue porte ai turisti e visitatori.
Golfo dei Poeti - Per la prima volta nella sua storia di trecento anni, la Fortezza del Varignano schiude le sue porte al pubblico. Sabato 25 e domenica 26 Marzo, nell’ambito delle Giornate Primavera del Fai (Fondo Ambiente Italiano), la struttura eretta nel 1724, per opera della Repubblica di Genova, aprirà dunque alle visite dei civili. Inizialmente la struttura fu adibita a lazzaretto e magazzino di merci, per poi essere convertito a comando militare nel 1808, in pieno regime napoleonico. Come molti sanno il Varignano assunse anche ruolo di prigione di massima sicurezza e ospedale militare, tanto che nel 1862 e il 1867 Giuseppe Garibaldi fu ospitato per essere curato. Infine la fortezza fu sede della Marina Militare per i reparti incursori subacquei, luogo adoperato a scopo di addestramento; tutt’ora è sede del Comando subacquei ed incursori. Grazie alle Giornate del Fai, il Varignano apre alla città e al turismo, occasione da non perdere per conoscere un pezzo importante di storia della città della Spezia. Coinvolti nel progetto molti studenti delle scuole superiori spezzine.

09/03/2017 10:01:48


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Notizie La Spezia















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.
Contatta la redazione.