Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 07 Agosto - ore 22.39

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Nasce una birra sull'asse Spezia - Tolone, città gemellate da 60 anni | Foto

Il mastro birraio del Birrificio del Golfo e quello della Bière de la Rade si sono conosciuti e hanno prodotto la prima birra in collaborazione: "La donzella" sarà una imperial Ipa al bergamotto e sarà presentata nell'ambito di "E' birra".

Una cotta da 700 litri
Nasce una birra sull'asse Spezia - Tolone, città gemellate da 60 anni

La Spezia - Quando la passione per la produzione della birra si incontra e trova terreno fertile nelle similitudini tra le diverse esperienze possono nascere grandi cose. Se poi le città di origine sono gemellate da sessant'anni e si assomigliano più di quanto la maggior parte dei rispettivi abitanti possa immaginare, allora quello che può venire alla luce può essere ancora migliore. E cosa può nascere se non la ricetta di una nuova birra? Si chiamerà "La donzella" e sarà una imperial Ipa.

E' questo il frutto dell'incontro tra Stefano Tonarelli, mastro birrario del Birrificio del Golfo, e Simon Chevillot, mastro birrario di Bière de la Rade, birrificio che ha sede a Tolone.
Tutto è nato quasi per caso un anno fa: Simon era in vacanza con la famiglia e, come sempre, è andato alla ricerca dei birrifici artigianali della zona per conoscere nuovi colleghi, stappare qualche bottiglia e scambiare qualche opinione.
Nell'impianto di Via delle Fornaci c'era Tonarelli al lavoro e dopo qualche chiacchiera si sono salutati, scambiandosi i numeri. Con l'andare del tempo i due si sono mantenuti in contatto e quando è venuto loro in mente che La Spezia e Tolone sono gemellate dal 1959 hanno pensato di avviare una collaborazione, per festeggiare il sessantennale.

Così nei giorni scorsi Simon, accompagnato da Robin, detto Niño, è arrivato in riva al Golfo, dove ha soggiornato ospite del Comune. L'amministrazione, infatti, ha sposato con entusiasmo l'idea, conferendo il patrocinio all'iniziativa e mettendo a disposizione un appartamento.
"Quello che ci ha colpito - spiegano Stefano e Simon a CDS - sono le affinità che ci sono tra di noi. Al di là del gemellaggio tra due città di mare, entrambe arsenalizie, abbiamo scoperto di utilizzare impianti di produzione assai simili, e di avere nella gamma due golden ale che hanno quasi lo stesso nome: l'Orata spezzina e la Daurade francese. In questi mesi ci siamo tenuti in contatto via Whatsapp e dopo aver deciso una nuova ricetta sulla quale lavorare abbiamo coinvolto il Comune, trovando il sostegno dell'assessore ai Gemellaggi, Paolo Asti".

Il nome "La donzella" è stato scelto perché è la traduzione del termine che identifica anche un pesce, la girelle (in italiano girella, detta anche, appunto, donzella). La birra, prodotta in un'unica cotta da 700 litri, sarà una Ipa dalla gradazione elevata, intorno agli 8 gradi, molto amara e aromatizzata con bucce di bergamotto.
La presentazione avverrà nell'ambito della rassegna "E' birra", che il Comune organizzerà a fine estate, dove la Bière de la Rade sarà presente con il suo truck.

Nonostante le poche ore di collaborazione, sia Stefano che Simon affermano con certezza di aver reciprocamente imparato molto:
"L'utilizzo dei macchinari non è identico e lo stesso le tipologie di materie prime - spiega Simon - e i processi produttivi. Stefano è più esperto di noi (il birrificio è nato a Tolone nel 2015, mentre il Birrificio del Golfo è stato fondato nel 2005 - Ndr) ed ha imparato il mestiere in Inghilterra, patria delle birre ale".
"Abbiamo approcci differenti - aggiunge Stefano - alla produzione. Io ho lavoro in maniera più analitica, applicando vecchie formule, mentre i ragazzi francesi sono più rapidi, puntano di più sull'applicazione pratica. Ma alla fine giungiamo agli stessi risultati. Avere un confronto con altre esperienze è utilissimo, direi necessario".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fotogallery

Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News