Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 16 Settembre - ore 07.24

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Luce e gas, gli italiani spendono ancora troppo: ecco i modi per risparmiare sulla bolletta

Luce e gas, gli italiani spendono ancora troppo: ecco i modi per risparmiare sulla bolletta

- Le bollette sono tra le spese fisse con cui le famiglie sono costrette mensilmente a fare i conti. I costi della luce elettrica e del gas pesano parecchio sui bilanci degli italiani, e per questo motivo diventa sempre più importante sapere gestire questo tipo di spesa correttamente, oltre che evitare gli sprechi.

Bollette, in Italia si spende troppo: ecco gli ultimi dati
Secondo l’Osservatorio sull’Energia di Facile.it, nel 2018 gli italiani hanno sborsato in media 1.200 euro solo in bollette, con una spesa di 417 euro per la luce e 762 per il gas. A fare da capofila per quello che riguarda i consumi dell’energia elettrica è la regione sarda, dove il consumo a famiglia si aggira sui 2.334 kWh, con un esborso annuo di 502 euro. Seguono il Veneto e la Sicilia, rispettivamente con spese medie annuali di 2.134 kWh per 460 euro e di 2.079 kWh per 448 euro. Per il gas, invece, ad essere più propense ai consumi sono le famiglie emiliane con 863 euro annuali, seguite da quelle venete e friulane, con 841 euro le prime e 830 euro le seconde.
Queste spese alte, tra l'altro, sono dovute anche al fatto che molti utenti non hanno ancora deciso di aderire al Mercato Libero dell’Energia (obbligatorio a partire dal 2020), nonostante questo sia già disponibile da tempo. Infatti, già scegliere un nuovo operatore potrebbe essere una buona soluzione, soprattutto se si confrontano con attenzione le offerte. Ormai di operatori sul mercato ce ne sono parecchi, da quelli più “anziani” a quelli più nuovi, ad esempio Accendi Luce e Gas. Di conseguenza si moltiplicano anche le varie proposte, sempre più diversificate e convenienti per attrarre nuovi clienti. In questo senso, una nuova tariffa più adatta alle esigenze della singola abitazione potrebbe sicuramente aiutare le finanze familiari. Ma i modi per risparmiare non finiscono qui.

Qualche trucco per risparmiare sulla bolletta
Il cambio di operatore, però, da solo non è sufficiente a risparmiare se poi si è poco attenti ai consumi e soprattutto agli sprechi. Le luci lasciate inutilmente accese, ad esempio, sono un consumo evitabile, come è uno spreco anche quello di continuare ad usare le lampade a incandescenza, quando le nuove luci LED si acquistano a basso prezzo. Consumano moltissimo anche gli elettrodomestici datati, quelli, per intendersi, che riportano una classe energetica al di sotto della “C” (o che non ne riportano alcuna). Sostituirli con nuovi apparecchi in classe tripla “A”, infatti, può fare rientrare in breve tempo la cifra investita anche solo con il risparmio in bolletta. Le caldaie a condensazione invece fanno risparmiare fino al 30% sui costi del gas, soprattutto se viene realizzata una corretta coibentazione degli ambienti domestici e se vengono installate le valvole termostatiche ai radiatori. Serve a risparmiare anche usare lavastoviglie e lavatrice sempre a pieno carico, e accendere il forno solo quando non il cibo non può essere scaldato in altri modi. Infine, secondo le ultime ricerche, influiscono sui consumi anche gli apparecchi in standby: pur risultando di fatto spenti, infatti, questi continuano a sprecare energia senza alcun vantaggio. In sintesi, dal cambio di gestore alle luci spente, i modi per risparmiare in bolletta sono molteplici. Ciò che conta è darsi subito da fare per evitare altre spese inutili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Contenuto sponsorizzato


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News