Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 25 Agosto - ore 01.20

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Le spiagge più convenienti del nord sono liguri. Boom di richieste per Porto Venere

In alta stagione, è più conveniente di Veneto, Toscana e Emilia-Romagna.

Le spiagge più convenienti del nord sono liguri. Boom di richieste per Porto Venere

- La Liguria è una regione caratterizzata da un territorio distribuito su una lunga fascia costiera alta e frastagliata che regala meravigliose località a picco sul mare e che vede nell’entroterra alte montagne dove sorgono arroccati incantevoli borghi. Sono davvero molte le località e le destinazioni a disposizione in questa suggestiva regione; noi di Holidu, il motore di ricerca per le case vacanze, ne abbiamo selezionati alcuni tra gli oltre 300 presi in esame in tutta Italia, mettendoli a confronto per poter analizzare il costo medio degli alloggi nel periodo di alta e di bassa stagione.

La Liguria ha costi mediamente più convenienti delle regioni del nord Italia. Prendendo in esame le località di maggior interesse turistico nelle varie regioni italiane, la Liguria si posiziona come 11° regione, esattamente a metà della classifica, per i costi medi degli affitti stagionali del nostro paese con una spesa media di 131€ per l’alta stagione contro i 100€ della bassa. Questi dati evidenziano un risparmio del 23% circa sui costi degli affitti nella regione tra settembre ed agosto. Analizzando i dati che riguardano le più importanti destinazioni del nord Italia (riferiti alle regioni con un forte turismo legato allo località di mare) possiamo osservare come la Liguria offra un maggiore risparmio sia in alta che in bassa stagione; Il Veneto con 177€ e 129€, la Toscana con 149€ e 101€ e infine l’Emilia-Romagna con 138€ e 106€, risultano infatti essere destinazioni con costi medi più elevati.

Savona la provincia più costosa in estate, con un buon risparmio in bassa stagione
.
La Liguria è suddivisa in 4 grandi province. Quella di Savona risulta essere la più costosa con un prezzo per gli alloggi in alta stagione pari a 137€ di media. Il dato interessante che riguarda le località presenti in questa provincia, è che in bassa stagione presentano un notevole risparmio del 30% circa; Savona, si profila quindi una buona scelta per le vacanze nella settimana di settembre con un costo medio di 95€ per l’affitto di un appartamento. Con i suoi 85€ in bassa
stagione e un risparmio del 29% circa tra i due periodi dell’anno, la provincia di Imperia si posiziona 11° come risparmio sul costo degli alloggi, tra le oltre 100 province presenti in Italia. Tra le province liguri risulta invece la più conveniente in entrambi i periodi esaminati, con un costo in alta stagione pari a 120€. I due territori di La Spezia (134€ - 117€) e Genova (132€ - 116€), rispettivamente al 2° e 3° posto in regione per i costi medi, oltre ad avere prezzi estremamente simili, hanno in comune la stessa percentuale di risparmio (il 12% circa) tra i due periodi esaminati.

Imperia il capoluogo più costoso della regione

Se da una parte la provincia di Imperia risulta la più economica nelle due settimane di agosto e di settembre, secondo i nostri studi la città di Imperia, nelle vesti di capoluogo, si delinea come il più dispendiosa in alta stagione con i suoi 128€ di media per una notte. Un buon 32% circa di risparmio tra i due periodi dell’anno, che le permette di posizionarsi 4° come capoluogo più vantaggioso tra gli oltre 100 esaminati in tutta Italia. Di seguito La Spezia con 118€, Genova con 114€ e, in ultima posizione, la città di Savona con 104€, concludono la classifica dei capoluoghi liguri. Genova, capoluogo di regione, mantiene un prezzo medio molto simile in entrambi i periodi, con una differenza minima dell’8% circa.

Settembre a San Vincenzo, un risparmio di oltre il 50%
.
La regione Liguria offre un gran numero di località dal forte richiamo turistico soprattutto nel periodo estivo. 1° in classifica regionale e 4° in quella nazionale, è la destinazione di San Vincenzo con un costo medio di 228€ in alta stagione. Grazie ai 111€ di spesa media nella settimana di settembre, San Vincenzo, si posiziona inoltre tra le più convenienti in Italia durante questo periodo dell’anno, con più del 50% di differenza. Santa Margherita Ligure con i suoi 202€ nella settimana di agosto, risulta essere la seconda destinazione più costosa della Liguria. Segue in terza posizione un’altra località molto richiesta, le Cinque Terre, con una spesa media di 183€ per un affitto in alta stagione. Concludono la classifica delle destinazioni liguri più costose le località di Finali Ligure (137€ - 95€), Sanremo (132€ - 102€) e San Bartolomeo al Mare (130€ - 90€) con risparmi tra i due periodi presi in esame che vanno dal 22% circa fino al 30%.

Porto Venere, la seconda località costiera più costosa nel nord Italia

I 330 km di costa che compongono la Riviera Ligure, offrono ai turisti un numero elevato di località da scoprire: porticcioli di pescatori, calette, scogliere a picco sul mare e spiagge dalla sabbia finissima rendono questa regione ricca di luoghi da visitare. Tra tutte, Porto Venere, è sicuramente una località ben nota e molto frequentata. Con i suoi 198€ di spesa media in alta stagione, contro i 163€ in bassa, è la destinazione costiera più costosa della regione Liguria. Esaminando le molte località costiere più famose del nord Italia, Porto Venere si posiziona 2° in questa classifica in ordine di costi medi, subito sotto Punta Ala in provincia di Grosseto; questa località toscana, con i suoi 254€ di spesa per un alloggio in alta stagione, si aggiudica il primato di destinazione costiera più costosa tra le regioni del nord del nostro paese. La Riviera Ligure offre una media di spesa in alta stagione pari a 142€, mentre in bassa il costo medio degli affitti è di 106€; una differenza del 25% circa, che permette di godere delle sue molte località risparmiando maggiormente nella settimana di settembre.

Grecia, Svizzera, Spagna e Francia, destinazioni più costose della Liguria

I dati raccolti per l’anno 2019, vedono il nostro paese in 12° posizione nella classifica europea per i costi medi degli affitti. Secondo i nostri studi, Stati a noi vicini e in diretta concorrenza con le località del nostro paese (come Grecia con 187€, Svizzera con 177€, Spagna con 171€ e Francia con 157€), risultano essere mediamente più costosi nella settimana di alta stagione; in Italia infatti, per affittare un alloggio durante la settimana più richiesta di agosto, si spendono 157€ di media contro i 104€ in bassa stagione, garantendo un risparmio che arriva al di sopra del 30% tra i due periodi dell’anno. Nello specifico della regione Liguria, il risparmio è ancora più elevato; nella settimana di agosto la spesa per un affitto è pari a 131€ di media, contro i 100€ di costo medio rilevati nella settimana di settembre. Confrontando la Liguria con altri paesi che affacciano nel mediterraneo, troviamo la Croazia (120€) e la Turchia (118€) con una spesa
media più conveniente dell’offerta presente nelle coste liguri.

Metodologia

I dati sui prezzi delle case vacanza sono stati estrapolati dal database di Holidu a gennaio 2019. Le date scelte per l'alta e bassa stagione in tutti i paesi europei sono dal 03.08.2019 - 10.08.2019 1 e dal 14.09.2019 - 21.09.2019. Sono stati presi in considerazione appartamenti con una capienza da 3 a 8 persone ed è stata calcolata la mediana del prezzo al giorno (eliminando i duplicati). Non sono stati presi in considerazione i dati per le località con meno di cinque alloggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Contenuto sponsorizzato

Manarola Holidu
I dati di Holidu


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News