Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 11 Dicembre - ore 19.05

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Punto Uisp, remuntada salvezza con dedica per il Montemarcello

Il Bagnone raggiunge Virgoletta e Cpo Ortonovo in semifinale di Coppa Lunigiana in attesa della quarta semifinalista. In II continua il testa a testa Terrarossa - Farafulla distanziate da un solo punto.

Punto Uisp, remuntada salvezza con dedica per il Montemarcello

La Spezia - Come preventivabile dopo l'1 - 4 conquistato all'andata al "Cimma" di Pagliari è il Bagnone ad accedere alle semifinali di Coppa Lunigiana impattando nel ritorno contro il Cuore, Grinta & Sciacchetrà per 1 - 1. La squadra del presidente/giocatore Borrini comincia però alla grandissima e dopo appena un giro di lancette il capocannoniere del campionato Luca Cozzani porta subito in vantaggio i bianco azzurri. I "feudali" subito il gol si chiudono bene in difesa e con grande ordine cercano di mantenere il vantaggio complessivo, mentre gli spezzini confezionano altre tre azioni con Boggio, ancora Luca Cozzani e Spitale. Nella ripresa è però il Bagnone a trovare il gol del pareggio grazie al gol del proprio bomber Luigi Pellegrini che scattato sul filo del fuorigioco insacca imparabilmente il punto del pari. Il Cuore e Grinta accusa il colpo e rischia poco dopo di capitolare nuovamente su un bel tiro a girare di un attaccante di casa, ma Belgrado salva sulla linea. Nel finale occasioni bianco azzurre con Loreti e Pieri Jacopo, ma il risultato non cambierà più qualificando il Bagnone raggiungendo in semifinale le già qualificate Virgoletta e Cpo Ortonovo. Si giocava invece l'andata dell'altro quarto di finale nel sentito derby tra il G.s. Pozzuolo ed il Bellavista/Pugliola giunto all'impegno privo del proprio bomber Scarpellini terzo miglior marcatore della serie regolare del campionato. E' la squadra del Pozzuolo ad avere la meglio grazie ad un calcio di rigore procurato da Distante e trasformato da Grassi. Minimo vantaggio quindi per i ragazzi di Ravani in vista del ritorno.

Play - Out - L'impresa salvezza la fa il Montemarcello che già come successo due stagioni fa rimanda in II Serie l'Atletico Tresana che pur all'andata si era imposto per 3 - 1. Al "La Ferrara" la remuntada dei locali inizia dopo appena un minuto: Ciuti crossa al centro, il portiere respinge E. Conti spalle alla porta controlla si gira ed insacca il vantaggio locale. Passano ancora due giri di lancette e da un cross al centro di Pietra ecco un fallo di mano con l'arbitro a sancire un rigore. Sul dischetto si presenta lo specialista dei calci piazzati del Montemarcello E. Conti che non sbaglia e fa 2 - 0. Risultato ribaltato che vorrebbe dire salvezza. La partita è combattuta, ma al 35° uno svarione della difesa locale permette al Tresana di insaccare il gol salvezza per i "tresanini". Nella ripresa sono gli ospiti a partire meglio sfiorare due volte la rete e colpire una clamorosa traversa che avrebbe azzerato le speranze del Montemarcello, ma a dieci minuti dal triplice fischio sugli sviluppi di un calcio d'angolo respinto dal portiere è Foce (nella foto in basso. N.d.r.) che lascia partire una potente conclusione al volo che si insacca per il 3 - 1. Il Tresana si riversa in attacco negli ultimi dieci minuti più 6' di recupero, ma i locali chiudono ogni spazio e possono festeggiare la salvezza data la miglior classifica generale al termine della stagione regolare. I ragazzi del Montemarcello (nella foto principale i festeggiamenti per la salvezza ottenuta, N.d.r.) vogliono dedicare la la salvezza conquistata allo storico dirigente Enrico Giacomelli che non ha potuto assistere al match per problemi di salute.

Si giocava anche l'andata dell'altro Play - Out che ha visto gli Amatori per Lucio imporsi di misura sugli Amici del Giacò grazie ad un gol di Andrea Figaia in un match combattuto. Forse al termine dei 70' minuti sarebbe stato più giusto un pareggio, ma la salvezza si giocherà nella gara di ritorno sabato prossimo.


Risultati andata quarti Coppa Lunigiana

Ceserano - Virgoletta, passa il Virgoletta per rinuncia del Ceserano
Cpo Ortonovo - Vecchietto City, passa il Cpo per rinuncia del Vecchietto City
Bagnone - Cuore, Grinta e Sciacchetrà 1 - 1 (1° L. Cozzani, 35° L. Pellegrini) (passa il Bagnone che all'andata si era imposto per 1 - 4 al "Cimma")([Rig.] Pieri, [Rig.] Sarti Cipriani, 2 Fofana, Vicari)
G.s. Pozzuolo - Bellavista/Pugliola 1 - 0 (32° [Rig.] Grassi) (si deve giocare la gara di ritorno)

Risultati Play - Out

Montemarcello - Atletico Tresana (1° e 3° [Rig.] E. Conti; 35° Tresana, 59° Foce), Montemarcello salvo per il miglior piazzamento in classifica
Amatori per Lucio - Amici del Giacò 1 - 0 (Andrea Figaia) [gara di andata, Sabato il ritorno che deciderà l'ultima retrocessione in II Serie]

II Serie - Passando al torneo cadetto continua il testa a testa tra la capolista Atletico Terrarossa, che si impone per 3 - 1 sul La Colomba, ed il Farafulla secondo che espugna il difficile campo dell'Atletico Gragnola del bomber e capitano Alex Costa grazie alle reti di Lombardi, che sigla l'800° gol della storia degli "Hoops" biancoverdi di Pontremoli, ed un autogol del portiere locale su azione d'angolo. Terza piazza per gli Amatori Carrara, usciti anch'essi vittoriosi da una trasferta difficile come quella sul campo della Calicese del presidente Angeletti grazie alla doppietta di Popa Alex, e gli Amatori Filatteria sconfitti invece al "La Selva" da un ostico Filetto. La Bolanese amatori invece non va oltre il pareggio in casa dell'U.s. La Serra, al vantaggio ospite con l'autorete di Diego Brondi pareggiano i locali grazie alla rete di Lombardi. Continua il periodo nero per il Sesta Godano sconfitto con un pirotecnico 4 - 3 dall'Autocarrozzeria Pinarello a Comano. Alla squadra di mister Volpi Alberto non bastano le reti dell'esperto bomber Sartelli Federico in doppietta ed il centro di Proseperini. Vincono gli Amatori Pontremoli con un secco 3 - 0 al Power Slave ora ultimo a parimerito con l'U.s. La Serra e superato proprio dall'Autocarrozzeria Pinarello. Rinviata Athletic Club Aulla - Golfo dei Poeti.

Risultati e marcatori XXVII giornata

Amatori Filattiera - Filetto 0 - 1
Amatori Pontremoli - Power Slave 3 - 0
Athletic Club Aulla - Golfo dei Poeti, rinviata
Atletico Gragnola - Farafulla 0 - 2 (Lombardi, autorete portiere)
Atletico Terrarossa - La Colomba 3 - 1
Autocarrozzeria Pinarello - Sesta Godano 4 - 3 ( ; Prosperini, 2 Sartelli)
Calicese - Amatori Carrara 1 - 2 ( ; 2 Popa Alex)
U.s. La Serra - Bolanese Amatori 1 - 1 (Lombardi; aut. Brondi)

Classifica Marcatori Coppa Lunigiana

2 Fofana (Bagnone)

1 Grassi (G.s. Pozzuolo)
1 Pieri e Luca Cozzani (Cuore, Grinta & Sciacchetrà)
1 Sarti Cipriani, L. Pellegrini e Vicari (Bagnone)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L'attaccante del Montemarcello Foce esulta per il gol salvezza messo a segno. archivio


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News