Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 21 Luglio - ore 22.50

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Uisp, Sporting Bacco festeggia la doppia promozione in massima serie

Sia nel Calcio a 7 che nel Calcio a 11 il sodalizio spezzino ha conquistato Serie A e I Serie vincendo i Play - Off. Daniele Gasparini: "Lo Sporting Bacco è nato oramai più di 10 anni fa. E' stata una stagione veramente positiva"

Uisp, Sporting Bacco festeggia la doppia promozione in massima serie

La Spezia - Terzo in classifica con 31 punti alle spalle della capolista Mezza Luna Levanto e della Gelateria Paradice lo Sporting Bacco ha potuto esultare per il ritorno nella Serie A del Calcio a 7 della Uisp della Spezia e Val di Magra vincendo gli spareggi Play - Off. Un successo bissato anche nel Calcio a 11 della Uisp dove, sempre passando attraverso i Play - Off, è arrivato il successo in II Serie con la promozione in I Serie. La "mente pensante" dietro questa squadra di amici è sicuramente l'allenatore/giocatore Daniele Gasparini che quest'oggi è nostro ospite sulle pagine di Calcio Spezzino per raccontarci la piccola impresa della sua formazione.

Benvenuto sulle nostre pagine Daniele. So che è l'allenatore/giocatore e la mente dello Sporting Bacco.Ci racconti com'è nata l’idea di creare una squadra e partecipare ai campionati Uisp?

"Beh, innanzitutto è giusto specificare che al Bacco le decisioni importanti si prendono tutti insieme, non c'è un'unica persona che gestisce tutto, proprio come in una famiglia. L'idea di fondare lo Sporting Bacco è nata ormai più di dieci anni fa dai due fondatori iniziali Venturi Filippo e Cioni Alessio. In quegli anni molti di noi giocavano in categoria, ma in squadre separate, quell'estate decidemmo di provare per un anno a giocare tutti insieme ed eccoci ancora qua oggi!"

Quest’anno è stato un anno di grandi soddisfazioni per voi. So che avete vinto i Play - Off della Serie B a 7 salendo in Serie A e i Play - Off della II Serie ad 11 salendo in I Serie, cosa lascia dentro un annata così?

"Quest'anno è stato particolarmente positivo. Arrivare in fondo alla stagione e potersi giocare la possibilità di salire in entrambi i campionati disputati era l'obiettivo prefisso, riuscirci è stato molto gratificante per tutta la squadra. La ciliegina sulla torta è stata aggiudicarsi anche il campionato che facciamo al giovedì come allenamento. Un anno del genere, oltre a tanta soddisfazione, ti lascia tanta carica per continuare con il "progetto" Sporting Bacco."

Si dice che l'estate porti consiglio. Quali sono i progetti e le ambizioni per la prossima stagione?

"Ora l'estate...intanto prima ci aspetta una grande festa il 7 Giugno quando ritireremo i premi per questo "double" alla Ceramica Vaccari. Poi un po' di riposo, però poco perchè troppo fa male, e poi via coi preparativi per la prossima stagione. Quindi direi qualche torneo estivo per cercare qualche nuovo innesto, ricerca di qualche nuovo sponsor e via dicendo. Ambizioni per il prossimo anno? Ovviamente vincere la Serie A! (ride, ndr)"

Come ha trovato in questa stagione l'organizzazione dei campionati della Uisp e il livello tecnico medio delle squadre che vi partecipano?

"Per quanto riguarda l'organizzazione Uisp credo sia ben gestita, non penso sia facile organizzare campionati a 7 e a 11 con così tanti gironi e squadre da molti anni. Il fatto che ogni stagione abbiano sempre più squadre partecipanti credo che sia la giusta risposta. Per quanto riguarda il livello delle squadre penso sia abbastanza alto, ormai sempre più ragazzi giovani decidono di lasciare le squadre F.I.G.C. per venire in Uisp e questo aumenta la competitività dei vari campionati."

Siamo ai classici saluti, vuole ringraziare qualcuno in particolare?
"Innanzi tutto ringrazio te Guido per lo spazio concesso e per il gran lavoro che fate per il calcio dilettantistico e amatoriale, siete i numeri uno, continuate cosi! Ringraziamenti importanti vanno di sicuro a tutte quelle persone che pur non giocando hanno dato un contributo fondamentale alla riuscita della stagione ovvero il mister Niccolò Gibellini e il suo vice Alessio Barcellone detto "Mono Burgos", poi gli sponsor Reboa Maurizio, Scalone Cristian e Bragoni Alessandro, lo storico primo allenatore Venturi Luciano e il suo braccio destro Giorgione Bussadori e l'ultimo preziosissimo innesto dello staff il "motivatore" Centi Fabione."

La rosa dello Sporting Bacco:

Portiere: Rossi Leonardo
Difensori: Gasparini Michele, Luca Borzì, Cioni Alessio, Cioni Gianluca, Menini David, D'Aprile Nicolò, Belatti Giacomo
Centrocampisti: Gasparini Daniele, Venturi Filippo, Lavalle Simone, Galati Giuseppe, Gravati Marcello, Musa Daffey, D'Ippolito Thomas, Righetti Francesco, Barilari Elia
Attaccanti: Rimondi Davide, Casella Luca, Di Gregorio Marcello. D'Aprile Filippo, Buba Jaiteh

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News