Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 25 Febbraio - ore 00.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Tra Ligorna e Lavagnese vince la pioggia

Dopo 34' minuti, sul risultato parziale di 1 - 1, la partita viene sospesa per la forte pioggia e rinviata a data da destinarsi.

Tra Ligorna e Lavagnese vince la pioggia

Genova - Alla fine a vincere è il meteo dato che la gara tra Ligorna e Lavagnese, dopo poco più di mezzora, viene definitivamente rimandata a data da destinarsi per impraticabilità di campo. Nonostante il terreno del sodalizio genovese, già al limite di natura, per buona parte allagato e una situazione meteo sfavorevole la terna arbitrale ha deciso ugualmente di iniziare la gara. Monteforte deve rinunciare all'infortunato Cantatore, in avanti Oneto e Valenti ispirati da Panepinto. Venuti deve a sua volta fare a meno di capitan Avellino e dell'estremo difensore Nassano schierando così l'esordiente e giovane lituano Tabokas a difesa dei pali. Maglia da titolare per Bruzzi e rientro di Basso. Alla fine sono pochi i sussulti che si sono fatti registrare nei 34' minuti di gioco: al 9° bianconeri in vantaggio grazie al cross teso in area calciato da Bruzzi e deviato nella propria rete da Gilardi. La manovra dei bianconeri è buona soprattutto sull'asse Brusacà - Fonjock - Basso, il Ligorna dal canto suo prova a sfondare sulle fasce senza molto successo. Poi al 21' Valenti trova il pareggio grazie ad una deviazione sotto porta su cross di Zunino. La Lavagnese prova a scuotersi e macina metri portando alla doppia conclusione Basso, prima con uno splendido pallonetto fuori di poco e poi con una rovesciata indirizzata nell'angolino basso, ma neutralizzata dalla schiena di un difensore genovese.Al 34°, dopo un prolungato consulto tra la terna arbitrale e i capitani, si decide prima di sospendere la gara per alcuni minuti e poi di rinviarla definitivamente sotto una pioggia apparentemente implacabile. L'amara constatazione per le due compagini arriva dopo la doccia quando, all'uscita dagli spogliatoi, la pioggia è cessata e il terreno di gioco da segni di notevole miglioramento.

Tabellino

Ligorna - Lavagnese 1 - 1
Marcatori: 9° aut. Giliardi (LA), 21° Valenti (LI)

Ligorna: Fenderico, Gilardi, Dall'Osso, Lembo, Gallotti (12' Moresco), Clematis, Zunino, Panepinto, Valenti, Oneto, Pasciuti.
A disposizione Boasi, Boveri, Cavallone, Dapelo, Masella, Miello, Serinelli, Vassallo. All. Luca Monteforte.

Lavagnese: Tabokas, Barsotti, Ferrante, Raggio Garibaldi, Basso, Croci, Cirrincione, Brusacà, Bruzzi, Fonjock, Carta.
A disposizione Gianelli, Fall, Corsini, Dotto, Censini, Di Pietro, Penna, Gnecchi, Bacigalupo. All. Gabriele Venuti.

Arbitro: Sig. Giuseppe Zuffada di Sulmona.
Assistenti: Sig. Giovanni Spano di Empoli e Sig. Luca Lombardo di Aosta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News