Città della Spezia Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 18 Febbraio - ore 09.14

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Pari e patta al "Riboli" tra Lavagnese e Albissola

Partita sottotono da parte di entrambe le formazioni che creano pochissime azioni da rete. Bravo Caruso in un paio di circostanze, nel finale Piacentini manca il gol vittoria. Squadre rimaneggiate, ma per i padroni di casa continua il momento no

Pari e patta al "Riboli" tra Lavagnese e Albissola

Lavagna - Alla fine arriva un pareggio a reti bianche al "Riboli" tra la Lavagnese e l'Albissola in un match in cui i "ceramisti" riescono così a mantenere il punto di vantaggio sui bianconeri. Momenti opposti per le due squadre con la formazione di casa reduce dalla sconfitta in pieno recupero subita dal Ligorna nel recupero di Mercoledì grazie ad una rete di Cantatore al 94°, mentre i ragazzi di Fossati sempre lo scorso mercoledì avevano dato seguito alla vittoria nel derby con il Savona battendo con un tennistico 6 - 0 la Rignanese. Locali privi degli squalificati Basso e Fonjock e degli infortunati Rovido e Barsotti che schierano Croci - Corsini - Cirrincione nel tridente del 4 - 3 - 3 di Venuti, squalificato anch'esso e sostituito in panchina dal vice Nucera. Rispondono gli ospiti con un classico 4 - 4 - 2 con la coppia offensiva formata dal "delantero" argentino Carballo e dallo spezzino Cargiolli. E' in mediana che Fossati ha però i suoi problemi con l'assenza di un giocatore cardine della manovra come capitan Sancinito, mentre il fantasista Coccolo, non al meglio, parte dalla panchina. In regia al posto del capitano vi è Yuri Papi (nella foto, N.d.r.), ex Primavera dello Spezia Calcio con un recente passato tra Ponsacco e Sporting Recco. E' una partita equilibrata fin dai primi minuti e in cui succede pochissimo con la difesa savonese abilissima ad imbrigliare la manovra offensiva della squadra di casa. Pochissimi i tiri in porta da ambo le parti tanto che nei primi 27° il taccuino si macchia solo per annotare l'ammonizione comminata a Bennati che sarà però anche il primo a tentare la via della rete con una conclusione che finisce a lato della porta di Nassano intorno alla mezzora. La prima vera grande occasione del match al 39° quando i bianconeri vanno vicinissimi al vantaggio sul colpo di testa da posizione ravvicinata di Croci, ma Caruso compie un grandissimo intervento opponendosi in modo efficace. Tutti qui i primi 45' minuti di gioco del "Riboli".
La ripresa si apre nuovamente nel segno dell'equilibrio anche se i più vicini a spezzarlo sono ancora gli uomini di Venuti che tentano la via della rete un minuto prima del quarto d'ora con Cirrincione, ancora bravo nella circostanza Caruso che effettua un'ottimo intervento. Scampato il pericolo Fossati si gioca le carte Coccolo e Piacentini. Sono proprio dei due nuovi entrati le migliori occasioni per la squadra ospite. Soprattutto il centravanti al 90° sfiorerà la rete della possibile vittoria. La divisione della posta, in una partita in cui è successo veramente pochissimo, appare comunque giusta. La Lavagnese non si desta dal suo periodo buio con soli tre punti conquistati sui 15 a disposizione delle ultime cinque partite. Per l'Albissola un punto che dopo le due vittorie consecutive fa proseguire i "ceramisti" nel loro trend positivo, mantenendoli ad appena tre punti dalla zona Play - Off. Un risultato ottimo per una matricola al debutto nel torneo di Serie D.

Tabellino

Lavagnese - Albissola 0 - 0

Note: ammoniti Raggio Garibaldi (L), Gnecchi (L), Molinari (A) e Bennati (A).

Lavagnese (4-3-3): Nassano, Censini, Bacigalupo, Avellino, Ferrante, Raggio Garibaldi, Dotto (64' Fall), Gnecchi, Croci, Corsini (76' Di Pietro), Cirrincione. All. Nucera, Venuti squalificato.
A disposizione Gianelli, Brusacà, Martino, Bruzzi, Penna, Carta, Chiapperini.

Albissola (4-4-2): Caruso, Calcagno, Gulli, Papi (61' Coccolo), Molinari, Gargiulo, Bennati, Raja, Carballo (67' Piacentini), Cambiaso (83' Durante), Cargiolli. All. Fossati
A disp.: Vasoli, Olivieri, Pasquino, Minutoli, Galli, Speranza.

Arbitro: Sig. Antonio Acampora di Ercolano.
Assistente N°1: Sig. Marco Fissore di Nichelino
Assitente N°2: Sig. Vincenzo D'acunzi di Asti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News