Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 23 Febbraio - ore 16.44

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Pari a reti bianche tra Lavagnese e Ponsacco

Le due squadre sono ora seconde a pari merito con Seravezza e Sanremese che incontreranno nel turno infrasettimanale di Mercoledì. Grande Nassano neutralizza un rigore a Doveri, espulso Fonjock.

Pari a reti bianche tra Lavagnese e Ponsacco

Lavagna - Finisce a reti inviolate il big match del "Riboli", giocatosi in anticipo al Sabato, tra due le due oramai ex capolista Lavagnese e Ponsacco dato che nella giornata di ieri il Viareggio battendo con classico punteggio all'inglese il Valdinievole Montecatini le superava in vetta alla classifica. Bianconeri in pratica con la formazione tipo se si eccettua l'assenza dell'infortunato Rovido, l'unica novità è la maglia da titolare affidata da mister Venuti all'ex Lumezzane Brusacà al centro della difesa. Maneschi rispondeva con il duo offensivo Pellegrini - Canessa ispirato sulla trequarti da capitan Doveri.
Parte il match e le due squadre si affrontano a viso aperto fin dal primo minuto, i bianconeri con una manovra più articolata, i toscani con un fraseggio corto e soventi lanci alla ricerca delle punte. Al 3' è Croci a testare i riflessi di Cirelli senza troppi pensieri. Risposta rossoblu al 18 con Doveri che si libera dalla marcatura e calcia in porta trovando Nassano prontissimo a disinnescare la sua conclusione. La prima frazione si chiude senza particolari sussulti e con il gioco spesso interrotto dal signor Monaco risultando così molto spezzettato.
Il secondo tempo riparte a buon ritmo. Al 55° però Fonjock e Negri si strattonano in area, per il Sig. Monaco il mediano di casa commette fallo e quindi scatta il calcio di rigore e la conseguente ammonizione scatenando le vibranti proteste dei padroni di casa. Dal dischetto lo specialista Doveri che questa volta calcia male con una traiettoria abbastanza centrale che Nassano (nella foto tratta dal sito ufficiale della Lavagnese, N.d.r.) intuisce e blocca a terra. Si conferma in un gran momento l'estremo difensore bianconero. All'ora di gioco la seconda possibile svolta del match quando ancora Monaco ammonisce per la seconda volta Fonjock per un fallo su Doveri con i padroni di casa che dovranno quindi disputare l'ultima mezzora di gara in inferiorità numerica. Anche in questo caso montano vibranti le proteste della Lavagnese che riteneva assai dubbio il fallo commesso dal proprio centrocampista. Nonostante la superiorità numerica i toscani non riescono quasi mai a farsi vivi dalle parti di Nassano se non all'81' con il tentativo dell'ex Montecatini Mariani. In pieno recupero, al 92°, ci prova Raggio Garibaldi per i padroni di casa, ma senza successo. Termina così in parità il match che costa a entrambe le formazioni la vetta della classifica e le vede raggiunte in seconda piazza dalla Sanremese e dal sempre più sorprendente Seravezza che rifila un poker di reti al malcapitato Savona. Proprio i matuziani andranno a far visita al Ponsacco nel turno infrasettimanale di Mercoledì, mentre per la Lavagnese vi sarà in programma l'incontro del "Riboli" contro i verde azzurri della scatenata coppia gol Benedetti - Rodriguez. Insomma un doppio incrocio tra le seconde in classifica che potrà dire molto delle pretendenti ad insidiare la posizione di capolista del Viareggio. Migliore in campo il portiere bianconero Nassano che si dimostra in un periodo di forma straordinario neutralizzando anche un calcio di rigore.

Tabellino

Lavagnese - Ponsacco 0 - 0

Note: al 55° Nassano (L) para un rigore a Doveri (P), espulso al 60° Fonjock (L) per doppia ammonizione, ammoniti Censini, Fonjock (L) - Lici, Gremigni, Bedin, Doveri (P), calci d'angolo 5 - 6.

Lavagnese: Nassano, Carta, Barsotti, Avellino, Brusacà, Raggio Garibaldi, Fonjock, Basso (54' Corsini), Cirrincione (77' Di Pietro), Censini (67' Gnecchi), Croci (80' Fall). All. Gabriele Venuti.
A disposizione Tabokas, Bacigalupo, Ferrante, Dotto, Penna.

Ponsacco: Cirelli, Lici, Gremigni (74' Giani), Bedin, Visibelli, Mazzanti, Perazzoni, Negri, Pellegrini, Doveri (80' Mariani), Canessa (73' Castorani). All. Giovanni Maneschi.
A disposizione Giacobbe, Benvenuti, Bertoni, Bellemo, Menichetti, Gemignani.

Arbitro: Giacomo Monaco di Termoli.
Assistenti: Emanuele De Angelis di Roma 2 e Fabrizio Aniello Ricciardi di Ancona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News