Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 04 Aprile - ore 10.49

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

La Umbro veste i "Verdi" di Fezzano

Nel pomeriggio di ieri sul lungomare del borgo marinaro la Fezzanese ha presentato le tre nuove divise ufficiali ideate dalla nota azienda britannica fornitrice di materiale sportivo. In seguito squadra a lezione da Luca Maggiani.

La Umbro veste i "Verdi" di Fezzano

Portovenere - Come da programma nel pomeriggio di ieri la Fezzanese ha presentato presso la splendida cornice del lungomare di Fezzano le nuove divise ufficiali che verranno utilizzate già da domani in campionato. La società del Presidente Arnaldo Stradini forte del nuovo accordo biennale con la nota azienda britannica fornitrice di materiale sportivo Umbro ha voluto quindi presentare in grande stile le nuove maglie da gioco ideate dall'azienda che veste realtà come Everton e West Ham in Premier League, Derby County in Premiership, i campioni della Eredivisie olandese del PSV Eindhoven, i tedeschi del Norimberga, il Bari nella nostra serie cadetta o ancora la Nazionale della Repubblica d'Irlanda, guarda caso verde come la Fezzanese. Non solo le tre divise da gioco, ma anche quelle dei portieri sono state mostrate ai tifosi intervenuti. Per quanto concerne la prima maglia, indossata dal capitano e bomber Andrea Baudi, classico look "total green" con monogramma societario in bianco sul fianco frontale e ricamo sul collo, sempre in bianco, con la scritta U.s.d. Fezzanese 1930. Per la maglia da trasferta ha posato il centrocampista classe '96 Tommaso Delvigo. La "away" è una divisa bianca con inserti verdi come il monogramma societario sul fianco ed il ricamo sul collo impreziosita da una banda verticale verde, infine la terza in un giallo "fluo" con pantaloncini e calzettoni neri e ricamo nero sul collo indossata dall'attaccante neo acquisto Andrea Cragno, classe '97 arrivato in prestito dal Livorno. Anche i portieri Gialuigi Otranto Godano, Alberto Saluzzo e Giovanni Minerva si sono prestati a fare da "modelli" mostrando le tre diverse divise a loro riservate in grigio con inserti neri, arancione ed azzurro. Al termine della presentazione delle nuove divise ufficiali sia la Prima Squadra che la formazione degli Juniores Nazionale, con rispettivi staff e dirigenza al completo, si è riunita nella sala audiovisivi della sede societaria a Fezzano per una lezione tenuta dall'ex guardalinee internazionale Luca Maggiani che ha spiegato, anche attraverso filmati video di partite di Serie A, le modifiche sostanziali al regolamento del gioco del calcio attuate dalla F.I.G.C. in vista della prossima stagione mettendo in mostra le varie casistiche su diverse tipologie di sviluppo dell'azione di gioco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News