Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 12 Novembre - ore 22.15

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

La Sanremese sbanca il "Riboli" all'ultimo tuffo

Un gol di Spinosa ad un minuto dalla fine decide il match in favore dei matuziani contro un'ottima Lavagnese passata due volte in vantaggio e che si lamenta per la concessione del rigore del momentaneo 2 - 2

La Sanremese sbanca il "Riboli" all'ultimo tuffo

Lavagna - Prima partita della nuova stagione che sancisce l'esordio del campionato di Serie D e per il Girone A al "Riboli" di Lavagna si scontrano in un derby ligure i padroni di casa della Lavagnese e la Sanremese. Partono forte i padroni di casa quando al 4' Oneto prova dalla sinistra a scavalcare Manis colpendo la traversa. Al 13' Scalzi prova ad impegnare Caruso. Gli risponde Basso che al 16' e al 23' fa lo stesso con Manis che sblocca senza particolari patemi. Al 38' bianconeri in vantaggio grazie all'uno-due Bonaventura - Saccà con quest'ultimo che serve uno spiovente in area dove Basso calcia al volo in gol! Nemmeno il tempo di assaporare il riposo in vantaggio che l'Unione Sanremo pareggia i conti grazie alla palla recuperata da Fall su Fonjock e calciata da breve distanza nell'angolino sinistro.
Nel secondo tempo Lavagnese un po' più bassa, ma pronta a ripartire sugli esterni. In due occasioni, al 50' e al 55', Scalzi ci prova dal limite, ma senza inquadrare la porta, poi al 59' Conti si vede respingere da un difensore avversario la conclusione a rete e al 61' Bonaventura scalda i guantoni di Manis. Al 64' Vinasi intercetta una palla vagante nella propria metà campo e compie una vera e propria sgroppata arrivando a calciare dal limite, ma la palla viene deviata da un difensore celeste, nei pressi c'è anche Saccà che conclude di precisione a spiazzare il portiere. Raddoppio meritato, ma pochi minuti dopo l'Unione Sanremo effettua una doppia sostituzione inserendo Gagliardi e Giubilato al posto di Castaldo e Carletti. A seguire Scalzi viene servito in profondità e calcia al volo in area, la palla va a sbattere sul braccio di Tos vicinissimo all'avversario, il direttore decreta il penalty tra le proteste veementi dei padroni di casa. Dal dischetto Scalzi è freddo e spiazza Caruso. Si prosegue con ulteriori sostituzioni: Traini per Fall tra i matuziani e Cirrincione e Di Pietro per Basso e Bonaventura, ma le sorti non cambiano. All'83' ci prova ancora Scalzi da fuori ma in modo impreciso, poi nel giro di tre minuti Gagliardi e in due occasioni Scalzi trovano pronto tra i pali Caruso. L'estremo difensore bianconero però nulla può quando all'89' Scalzi serve Traini, il quale libera con un preciso tocco Spinosa che in area calcia sul palo interno affossando Fonjock e compagni. Finisce così con la vittoria della Sanremese che sbanca il "Riboli" proprio all'ultimo assalto. Lavagnese che ha tenuto testa a una delle pretendenti al titolo del girone per 70 minuti buoni. Molte le proteste dei ragazzi di mister Tabbiani sul rigore del pareggio. Per la Sanremese tre punti veramente pesanti.

Tabellino

Lavagnese - Unione Sanremo 2 - 3
Marcatori: 38' Basso (L), 44' Fall (S), 64' Saccà (L), 73' [Rig.] Scalzi (S), 89' Spinosa (S)

Note: ammoniti Saccà, Tos, Di Pietro (L) - Anzaghi, Castaldo, Fiore (U), calci d'angolo 3-2, falli commessi 15 - 11, recuperi 2' e 4'

Lavagnese: Caruso, Vinasi, Purro, Queirolo, Fonjock, Tos, Basso (78' Cirrincione), Conti, Oneto, Bonaventura (80' Di Pietro), Saccà (91' Romanengo). All. Tabbiani
A dis.: Nassano, Ferrante, Orlando, Ranieri, Capalbo, Gnecchi

Unione Sanremo: Manis, Anzaghi, Videtta, Castaldo (69' Gagliardi), Spinosa, Taddei, Carletti (70' Giubilato), Fiore, Rotulo, Scalzi (91' Bregliano), Fall (78' Traini). All. Lupo
A disp.: Pirisi, Brugni, La Fauci, Martelli, Sadek.

Arbitro: Signor Francesco Croce di Novara
Assistenti: Signori Francesco Guarino e Leandro Castioni di Novara

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News