Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 18 Gennaio - ore 22.38

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il punto, classifica cortissima con sei squadre al comando

La Fezzanese vince la prima partita in casa. Lavagnese e Sestri super contro Finale e Grosseto. Savona brutto stop casalingo, mentre per l'Unione Sanremo arriva la prima vittoria. Balla + Lo Bosco: Argentina O.K.

Il punto, classifica cortissima con sei squadre al comando

La Spezia - Classifica cortissima dopo due giornate nel Gir. E di Serie D. Tante le squadre in testa a quota quattro punti dove troviamo la Lavangese che nell'anticipo del Sabato viola il "Borel" di Finale calando un poker di reti. Scatenato l'ex Carrarese Tognoni che serve l'assist per il primo gol di Caorsi, realizza il raddoppio e manda in rete anche Currarino dopo che la squadra di Buttu aveva dimezzato lo svantaggio con Anselmo. Nel finale anche il poker di Ghiglia su assist di Croci. Da segnalare anche una traversa colpita dallo stesso Currarino. Un gol di Sirigu, fratello del portiere italiano appena approdato al Siviglia, dà la prima vittoria in campionato alla corazzata Unione Sanremo, formata in pratica da soli giocatori prelevati da squadre professionistiche, contro un comunque buon Viareggio. I matuziani di Riolfo salgono a 4 superando proprio di un punto i toscani. Nel gruppone di testa anche il Ghivizzano dove stavolta Paccagnini, cinque gol in tre partite, non trova la via della rete e i biancorossi impattano per 0 - 0 in casa del neo nato Sporting Recco al secondo risultato ad occhiali consecutivo. Una doppietta allo scadere di Pinzauti dà la vittoria al Jolly Montemurlo in casa di un'altra corazzata del torneo: il Savona appena retrocesso dalla Lega Pro. Quattro punti anche per il Montecatini che riesce nell'impresa di replicare al doppio svantaggio contro il Ponsacco, gol di Menichetti e rigore di Gomes nella prima mezz'ora, con la doppietta di Bigoni che sancisce il pari al 91° su rigore. Boccone amaro per l'allenatore ospite Eupremio Carruezzo ex bomber di tante squadre professionistiche tra cui la Lucchese. Nel gruppone di testa troviamo anche gli spezzini della Fezzanese che proseguono il loro buon momento iniziale con una meritata vittoria ai danni del Ligorna dell'ex tecnico di Colli di Luni e Magra Azzurri Gabriele Sabatini. Decidono i gol di bomber Veratti, tre partite e quattro centri in stagione tra campionato e coppa, e la splendida rete del giovane centrocampista classe '97 Neri. Per gli ospiti il rigore di Chiarabini al secondo centro dal dischetto del suo campionato. Tante le occasioni per il tris dei locali ma Veratti, Lamioni, Baudi e tre volte Lorieri mancano il bersaglio grosso. Sale a quota tre punti il Sestri Levante che batte all'inglese il sempre temibile Grosseto. Grande prestazione del reparto offensivo dei "Corsari": la sblocca l'ex Oviedo, Serie B della Spagna, Oneto finalizzando al meglio l'assist dalla destra di un compagno. Raddoppia ad inizio ripresa con una vera e propria perla Addiego Mobilio che entra in area, salta due avversari con un doppio passo ed esplode un tiro che si infila all'incrocio dei pali. Tante occasioni poi per i rossoblu, ma anche per gli ospiti che con il solito Falconieri e con il nuovo acquisto Sinigaglia, centravanti classe '81 ex Inter, Padova, Atalanta, Ternana ed Arezzo, autore di più di 100 gol tra i professionisti, provano a riaprila, ma invano. La sconfitta costa l'esonero ad Agovino con il Grosseto che deve ora scegliere, dopo appena due giornate, il suo terzo allenatore stagionale. Primi tre punti anche per l'Argentina che rimonta il gol di Geraci del Real Forte Querceta con la meravigliosa rete di Balla (nella foto, N.d.r.), una bomba dalla distanza con l'albanese che colpirà poi anche una traversa, ed il solito capitan Lo Bosco. Bertuccelli questa volta non entra in campo. Esonero anche per l'allenatore del Real Forte Querceta Cerasa già sostituito dall'ex Lucchese, Imolese e Borgo a Buggiano Guido Pagliuca. Primi tre punti per il Gavorrano che grazie ad una rete di Cretella rimanda sconfitta la Massese che perde così la seconda partita consecutiva del suo campionato.

CHI SALE

SESTRI LEVANTE: Ottima prova per la squadra di Salvalaggio che centra i primi tre punti ringraziando i propri temibili attaccanti Oneto ed Addiego Mobilio che si fanno un sol boccone del quotato Grosseto.

FEZZANESE: Dopo la Coppa Italia continua anche in campionato l'ottimo momento della squadra di mister Massimo Plicanti che centra con merito la vittoria all'esordio casalingo di fronte al proprio pubblico contro il Ligorna.

CHI SCENDE

MASSESE: Due sconfitte nelle prime due partite, brutta partenza per una delle squadre data come favorita.

SAVONA: Lo stop interno con il Jolly Montemurlo fa male ad una squadra che punta senza mezze misure a tornare subito in Lega Pro.

IL PROTAGONISTA DI GIORNATA

ADDIEGO MOBILIO (Sestri Levante): Un gol da incorniciare contro il Grosseto per lui che torna da un grave infortunio, ma sulle cui qualità tecniche nessuno poteva nutrire dubbi.

CLASSIFICA MARCATORI

3 PACCAGNINI (Ghivizzano)

2 Coccorullo (Finale)
2 Veratti (Fezzanese)
2 Chiarabini (Ligorna)
2 Bigoni (Valdinievole Montecatini)
2 Pinzauti (Jolly Montemurlo)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure