Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 07 Dicembre - ore 13.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il Vado crede nella salvezza e piazza i primi tre colpi invernali

Un rinforzo per reparto alla corte di mister Tarabotto che saluta invece altri tre giocatori

Il Vado crede nella salvezza e piazza i primi tre colpi invernali

Vado Ligure - Crede fortemente nella salvezza il neo promosso Vado che, dopo aver vinto lo scontro diretto in casa della Lavagnese e lasciato l'ultimo posto in classifica, piazza i primi tre rinforzi sul mercato invernale.

Come anticipato da Calcio Spezzino per la difesa è fatta per Simone Guarco centrale difensivo mancino in arrivo dall'Imperia. Il classe '93 in carriera ha indossato in Serie D le maglie di Savona, Lavagnese, Novese e Legnago e in Serie C quelle di San Marino, Mantova e Barletta. Per lui si tratta di un ritorno visto che in rossoblu aveva già militato dal dicembre 2015 al Maggio 2016 con 21 presenze e 3 reti. In totale in carriera 172 presenze e 8 gol all'attivo.

A centrocampo ecco il fuori quota classe 2001 Giacomo Cecon prelevato dal Verbania dove in questa prima parte di stagione ha totalizzato sette presenze di cui sei da titolare.

Il terzetto si chiude con il nuovo centravanti a disposizione di mister Tarabotto, quello che dovrà garantire le reti per la salvezza. Si tratta del classe '98 Nicolo Bruschi ingaggiato dal Chieti dove in questo inizio di stagione ha realizzato 1 rete in 4 presenze. Nello scorso campionato ha militato in Serie C dividendosi tra Arezzo e Gozzano con 19 "caps" tra i Pro. Cresciuto nel Settore Giovanile del Parma ha poi militato per un biennio nella Primavera del Sassuolo (38 presenze e 6 reti) prima dell'esordio nei professionisti in cui si divise tra Santarcangelo e Cuneo (18 presenze e 1 rete).

Non solo arrivi, ma anche partenze. L'attaccante Donaggio, artefice della promozione della scorsa stagione, si è accasato all'Imperia dove presto potrebbe raggiungerlo il difensore Scannpieco svincolato dai rossoblu. Più dolorosa la partenza del talentuoso esterno offensivo Oubakent che per motivi familiari ha deciso di riavvicinarsi a casa e dovrebbe accasarsi in Emilia Romagna.

G.L.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News