Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 29 Maggio - ore 16.42

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Grosseto - Fezzanese, lo spazio interviste nella sala stampa dello "Zecchini"

Per il Grosseto ecco mister Agovino ed i bomber di giornata Falconieri e Draghetti. Per i "verdi" di Fezzano parlano mister Massimo Plicanti ed il D.s. Emiliano Frediani.

Grosseto - Fezzanese, lo spazio interviste nella sala stampa dello `Zecchini`

Grosseto - Post partita in sala stampa allo stadio "Carlo Zecchini" di Grosseto per mister Massimo Plicanti ed i protagonisti della partita Grosseto - Fezzanese terminata con un pareggio per 2 - 2 dove i maremmani hanno riagguantato gli spezzini al secondo minuto di recupero.

"Credo che nonostante sia arrivato in pieno recupero il risultato di parità sia il più giusto" - ammette onestamente l'allenatore della Fezzanese Massimo Plicanti - "Abbiamo disputato una buona prima frazione, mentre nella prima parte della ripresa nonostante l'inferiorità numerica è venuto fuori il Grosseto. La partita è stata a corrente alternata. Siamo una squadra giovane con giocatori inesperti che si affacciano solo ora al palcoscenico della Serie D. Proprio per questo abbiamo sofferto a livello mentale l'esordio nel torneo. Oggi avevamo ben otto debuttanti in categoria. Dopo il vantaggio siamo stati bravi a non soffrire, potevamo chiudere la partita, poi il nostro portiere è stato bravissimo in alcune occasioni, infine Draghetti ha trovato il gol del pareggio con un'ottima giocata. Ad ogni modo va bene anche questo risultato al cospetto di un Grosseto che ha tutte le carte in regola per vincere il campionato, noi dobbiamo pensare alla salvezza."

"Dopo 20' minuti potevamo essere già sul doppio vantaggio, ma Clemente ha commesso un'ingenuità che potevamo pagare a caro prezzo" - esordisce così l'allenatore dei maremmani Massimo Agovino - "Negli ultimi minuti non pensavo più di acciuffare il pareggio, ma per fortuna ci ha pensato Draghetti con una prodezza. Abbiamo lottato per 90' minuti dimostrando di essere una grande squadra. Ora, negli ultimi giorni di calciomercato, puntelleremo la rosa, soprattutto la difesa che è un reparto con ancora pochi elementi a disposizione."

Ecco poi il bomber locale Vito Falconieri prendere la parola:
"Alla fine è un punto guadagnato. Abbiamo lottato fino alla fine per ottenere il pareggio e ci siamo riusciti. Ritengo che l'espulsione di Clemente sia giusta. Per quanto mi riguarda ho forse commesso qualche errore di troppo sotto porta, ma bisogna ammettere che giocare con questo caldo non è per niente facile."

Si passa all'eroe di giornata per i toscani, quel Gianluca Draghetti che ha sancito il pari con una grande realizzazione in pieno recupero:
"Sono soddisfatto per il mio gol, so che l'attacco del Grosseto conta molti giocatori fortissimi però io penso a farmi trovare sempre pronto quando il mister mi dà la possibilità di scendere in campo. Credo che senza l'espulsione di Clemente avremmo stravinto questa partita, ma per come si era messa va bene anche un punto."

Chiudiamo con le parole del Direttore Sportivo degli spezzini Emiliano Frediani:
"E' chiaro che essere rimontati al 92° lascia un po' di amaro in bocca, devo però ammettere che per quello che si è visto in campo il risultato di parità è quello più giusto. Siamo una formazione giovanissima che può avere qualche sbandamento, a maggior ragione nella gara di esordio contro una formazione blasonata come il Grosseto. E' un punto importante per la nostra classifica, insomma abbiamo cominciato bene questo torneo di Serie D."

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure