Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 18 Agosto - ore 20.50

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Finisce pari il big match tra Lavagnese e Sanremo

Primi 25' minuti di dominio degli ospiti, ma passano i bianconeri con Croci. Nella ripresa match più equilibrato, ma i matuziani trovano con l'ex Vis Pesaro Falomi il gol del pareggio. Locali che si lamentano per la mancata concessione di un rigore.

Finisce pari il big match tra Lavagnese e Sanremo

Lavagna - Termina con il risultato di parità per 1 - 1 il big match di giornata nel Girone E di Serie D, ossia l'incontro che al "Riboli" metteva di fronte la Lavagnese alla capolista Sanremese. Un pareggio agrodolce per i padroni di casa contro una vera e propria corazzata come quella matuziana, la miglior formazione vista sicuramente quest'anno sul sintetico del Riboli. Nei primi 25' minuti è dominio Sanremese con qualche ripartenza bianconera e nulla più. Ospiti subito pericolosa al 4’ con Gagliardi che tira dall’angolo sinistro dell’area, il suo destro rasoterra finisce fuori di poco alla sinistra del rientrante Nassano. Al 10’ ancora un’occasione per la Sanremese con Lo Bosco che, davanti al portiere, si fa deviare la conclusione in angolo. Un minuto più tardi ancora Lo Bosco pericoloso con un colpo di testa su cross di Scalzi, palla alta di poco. Al 24’ nuova occasione per il centravanti ex Argentina che, dopo un tiro ribattuto dalla difesa, prova la conclusione a rete al limite dell’area piccola ma la palla finisce alta. Dopo i primi intensi 25' minuti i matuziani abbassano la guardia e ad approfittarne è Croci abile a castigarli con una bella deviazione in diagonale su cross di Barsotti dopo una fulminea azione di ripartenza.
Nella ripresa inizia un po' meglio la Lavagnese che va alla conclusione al 49° con Basso. La risposta degli uomini di Calabria al 51° con Cacciatore che tenta il destro a giro, ma sulla conclusione è bravo Nassano a rifugiarsi in angolo. Con il passare del tempo Croci, Basso e Fonjock provano a farsi pericolosi senza riuscire a trovare però il colpo del K.O. definitivo, mentre le occasioni del Sanremo arrivano tutte dai piedi del talentuoso Scalzi che però non inquadra mai la porta. Addirittura i bianconeri possono recriminare per un rigore ai più evidente per un intervento di Negro su Basso che stava entrando in area che il Direttore non si sente di concedere, poi quando la vittoria sembra in mano ai bianconeri sono invece i matuziani a trovare il gol del pareggio. E' l'80° quando Caboni entra in area, difende palla, prova il tiro che è stoppato dalla difesa, sulla respinta si avventa Falomi che risulta il più lesto di tutti ad insaccare il gol del pareggio. L’ultima occasione del match è ancora di marca biancoazzurra. Scalzi ci prova con un tiro dalla distanza che finisce di poco sopra la traversa. Nient'altro da aggiungere e la gara termina quindi in parità. Primi 25' minuti del match dominati dal Sanremo, ma alla fine è la Lavagnese a trovare il vantaggio. Poi nella ripresa dopo un'occasione per parte regna l'equilibrio, ma alla fine ecco il pareggio degli ospiti per una divisione della posta che ai punti sembra meritata. Un pareggio che costa agli ospiti la vetta della classifica ora del Ponsacco seguito ad una lunghezza dal Viareggio vittorioso a Savona.

Tabellino

Lavagnese - Sanremo 1 - 1
Marcatori: 33° Croci (L), 80° Falomi (S)

Note: ammoniti Scalzi (S), Nassano (L) e Negro (S), recuperi 2' e 4', angoli 2 - 5.

Lavagnese: Nassano, Barsotti, Ferrante, Basso, Croci, Cirrincione (69' Corsini), Brusacà, Fonjock, Di Pietro (46' Raggio Garibaldi), Gnecchi, Bacigalupo. All Venuti
A disp.: Tabokas, Fall, Dotto, Bruzzi, Penna, Carta, Chiapperini.

Unione Sanremo: Radaelli, Cacciatore, Lo Bosco (69' Caboni), Lauria, Gagliardi, Anzaghi, Taddei, Costantini (57' Falomi), Negro, Scalzi, Longo. All. Calabria
A disp.: Gavellotti, Barka, Bertora, Bregliano, Castaldo, Colantonio, Olivieri.

Arbitro: Sig. Alessandro Munerati di Rovigo.
Assistenti: Sig. Marco Cavliere e Sig. Vincenzo Spremulli di Torino

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News