Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 18 Novembre - ore 09.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Currarino pronto al salto tra i Pro, sarà di nuovo Entella?

Spezzino di Levanto, talento da vendere, dopo sei stagioni al "Riboli" e una crescita esponenziale lascerà la Lavagnese per il salto nei professionisti. La Virtus Entella, dove è cresciuto, tra le formazioni interessate. Le parole del D.s. Adani.

Currarino pronto al salto tra i Pro, sarà di nuovo Entella?

Lavagna - Dopo sei stagioni da assoluto protagonista la stella di Michele Currarino è destinata a brillare lontano dal "Riboli" di Lavagna. Il fortissimo centrocampista classe '92, spezzino di Levanto, è infatti pronto a fare il tanto sospirato salto nei professionisti all'apertura delle liste di trasferimento. Un traguardo meritatissimo per un giocatore cresciuto esponenzialmente nelle ultime due annate chiuse entrambe realizzando il record personale di marcature. Nella stagione 2015/2016 furono infatti 12 i suoi gol, in quella attuale appena conclusa si è migliorato con 13 marcature nonostante una posizione più arretrata nello schema bianconero rispetto al campionato precedente. In totale per lui nella Lavagnese 166 presenze e 46 reti, numeri importantissimi che potevano essere ancora più importanti se non fosse stato per un grave infortunio che nella stagione 2014/2015 lo tenne fuori per molto tempo consentendogli di scrivere il suo nome nel tabellino marcatori in sole tre occasioni. Un elemento dal talento assoluto che ha trascinato per ben due volte la sua squadra a disputare i Play - Off nel difficile campionato di Serie D. Talentuoso sì, ma anche molto duttile se è vero che in questa stagione mister Tabbiani lo ha utilizzato anche da mezzala in un centrocampo a tre nonostante nasca quale esterno d'attacco e abbia dimostrato di trovarsi a suo agio anche nel ruolo di trequartista forte di un mancino educatissimo che lo rende micidiale anche sui calci piazzati. "Siamo ancora in stand - by fino al 1° Luglio quando si apriranno le liste di trasferimento, ma posso dire che quest'anno sarà l'anno in cui al 99,9% Michele andrà a giocare in categorie superiori." - queste le parole del D.s. bianconero Simone Adani, contattato dalla Redazione di Calcio Spezzino, che poi continua - "Che sia Lega Pro o Serie B ancora non lo sappiamo, quello che è certo è che abbiamo ricevuto tante richieste per lui e noi che siamo detentori del cartellino abbiamo deciso di dargli l'opportunità di fare il salto nei professionisti. E' cresciuto tantissimo a Lavagna e ora è giusto che vada a disputare un campionato nei professionisti. C'è da pazientare ancora un paio di settimane, massimo venti giorni e poi tutti conosceremo il suo futuro." Scuola Virtus Entella, con la società di patron Gozzi vinse due scudetti giovanili e fece l'esordio tra i professionisti con una presenza nell'ex Serie C2 nella stagione 2010/2011. Ora proprio i bianco azzurri di Chiavari, che non hanno mai smesso di seguirlo, potrebbero essere nuovamente nel suo futuro dato che la società di Serie B è fortemente interessata a riportare a casa il suo ex gioiellino delle giovanili. Tra le altre formazioni che si erano avvicinate a lui va ricordato anche il Pordenone, ma quello che pare certo è che dopo sei anni da protagonista in IV Serie per Michele sia giustamente arrivato il momento del salto tra i Pro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure