Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 17 Gennaio - ore 22.39

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Ancora un pari e due sviste arbitrali per la Fezzanese

I "Verdi" di Fezzano pareggiano al "Luperi" a reti bianche contro il Ponsacco. Annullata una rete valida a Grasselli e non concesso un netto rigore per fallo di mano in area, palo di Gomes per i toscani. Fezzanese rimaneggiata con otto indisponibili.

Ancora un pari e due sviste arbitrali per la Fezzanese

Sarzana - E’ una Fezzanese rimaneggiata quella che incrocia i tacchetti contro il Ponsacco nell’ultima di andata del Girone E di Serie D. Plicanti lamenta ben sette assenti con Bertagna, Cito, Ferri, Pondaco, Cragno e Frateschi infortunati e Simeoni per cui non è ancora arrivato il transfert dalla federazione australiana che salgono a otto se si conta Viscardi in panchina febbricitante. Subito dentro i nuovi arrivi De Filippi e Bugliani, in attacco Veratti e Baudi affiancati da Cupini. Maneschi lancia dal primo minuto i neo acquisti Petri e Mazzanti, mentre Montecalvo e Masini partono dalla panchina. In avanti la temibile coppia formata dal giovane Cagiano e dal talentuoso ex Sassuolo, Ischia e Under 21 del Portogallo Gomes. In cronaca al 12° la prima emozione con il cross di Cupini dalla destra, insidioso, ma Veratti è in ritardo. Al 24° potente “tiro – cross” dalla destra di Grasselli, ma Cirelli riesce a respingere e poi la difesa spazza. Al 29°, sugli sviluppi di un calcio di punizione respinto al limite dell’area, si vede il Ponsacco con la conclusione dal limite di Razzanelli che impegna in presa bassa Otranto Godano. La partita comunque ci mette a salire di tono ed è tutt’altro che piacevole. Al 39° ecco la prima azione manovrata del match con Veratti che se ne va via a sinistra saltando un paio di uomini ed appoggiando al centro per Cupini il quale fa da sponda a Baudi che controlla e tira di contro balzo, pallone alto sopra la traversa. La Fezzanese prende coraggio e chiude in crescendo: al 40° Baudi allarga a destra per Grasselli che arriva sul fondo e crossa un pallone giusto per il rimorchio di Veratti il cui tiro è ribattuto da un difensore rossoblu, palla recuperata da Delvigo che prova la conclusione di prima intenzione con palla che finisce alta sopra la traversa. Al 44° l’ennesima svista arbitrale di questo campionato nei confronti della Fezzanese: Baudi se ne va a sinistra, rientra sul destro saltando un paio di avversari e crossa un pallone perfetto sulla testa di Grasselli che deve solo appoggiare in porta il gol del vantaggio con Cirelli rimasto di sasso, ma l’arbitro nello stupore generale annulla il gol. Veramente grave la svista del Sig. Sprezzola di Mestre. Dopo l’intervallo, la ripresa inizia in maniera contratta per entrambe le squadre, gioco spezzettato e molti falli. Dopo una conclusione mancina di Bugliani in apertura, all’ora di gioco, Cupini viene steso al limite da Balleri, giallo per il capitano ospite. Si porta sul pallone Baudi che calcia a giro di potenza con la palla che fa la barba al palo a Cirelli battuto. Piove sul bagnato, è proprio il caso di dirlo, per la Fezzanese che un minuto dopo perde, appunto, Bagnato per infortunio che deve essere sostituito da Coppola. Si tratta del nono giocatore indisponibile nei “Verdi” di Fezzano, se non è record poco ci manca. Subito dopo cross da destra a servire Veratti in area, il centravanti è però anticipato con un netto fallo di mano da un difensore ospite (nella foto di Stefano Stradini, N.d.r.), ma anche in questo caso l'arbitro incredibilmente non prende provvedimenti. Ennesima svista della stagione dei Direttori di Gara. Al 67° prova la conclusione Fall, ma la sfera è respinta da De Martino. Passano due minuti ed il Ponsacco sfiora il gol con Gomes che conclude dal cuore dell’area scavalcando il portiere e colpendo in pieno il palo che respinge la conclusione. Immediata la risposta dei “Verdi” con un corner di Baudi per la testa di Grasselli che fa da sponda a De Martino la cui conclusione angolata rasoterra è neutralizzata da Cirelli che si distende e para in presa bassa. Il Ponsacco alza il proprio baricentro e prova a spingere, la Fezzanese si chiude e riparte provando a fare male come al 77° quando il rasoterra di Veratti è però preda di Cirelli. Un giro di lancette dopo Baudi, su servizio di Sgarra dalla sinistra, calcia sul fondo. Ultima azione per il capitano locale che lascia il proprio posto al rientrante Lamioni. In pratica da questo momento non succede altro e la partita termine a reti bianche con le due squadre che conquistano quindi un punto a testa. Di certo non una bella partita dove, come troppo spesso nelle ultime volte, pesano un paio di episodi arbitrali con il gol annullato a Grasselli ed un netto rigore non assegnato ai "Verdi" nella ripresa. Per la Fezzanese il bicchiere mezzo pieno è il punto in sé che, dato le condizioni della rosa a disposizione di mister Plicanti con ben quattro Juniores in panchina, riesce comunque a muovere la classifica. Quello mezzo vuoto è, come detto, l’ennesima svista arbitrale che penalizza eccessivamente la squadra del Presidente Arnaldo Stradini in classifica. Migliori in campo: nei “Verdi” di Fezzano ottima prova di un indomabile Grasselli, di un ispirato Baudi e di un Ficagna ottimo in marcatura su Gomes, ma positivi anche gli esordi di Defilippi e Bugliani. Tra gli ospiti ottimi Gomes e Fall.

Tabellino

Fezzanese – Ponsacco 0 - 0

Note: al 44° annullato un gol a Grasselli (F), ammoniti Grasselli (F), Delvigo (F), Balleri (P), Ficagna (F) e Gomes (P) tutti per comportamento non regolamentare, angoli 4 – 7, spettatori 100 circa.

Fezzanese: Otranto Godano, Bagnato (61° Coppola), Bugliani, De Filippi, Ficagna, De Martino, Delvigo, Grasselli, Veratti, Baudi (79° Lamioni), Cupini (65° Sgarra). All. Plicanti
A disp.: Novarino, Fiocchi F., Nardi, Magistrelli, Lorieri, Viscardi.

Ponsacco: Cirelli, Lici A., Petri, Mazzanti, Anichini, Balleri, Menichetti, Fall, Gomes, Cagiano (85° Gargani), Razzanelli (79° Borselli). All. Maneschi
A disp.: Doveri, Masini, Fabbozzi, Montecalvo, Lici E., Braglia.

Arbitro: Sig. Sprezzola Andrea di Mestre
Assistente N°1: Sig. Mari Gabriele di Roma
Assistente N°2: Sig.ra Tempestilli Giulia di Roma

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure