Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 23 Luglio - ore 22.50

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Seconda Toscana, big-match a Pietrasanta arriva il Corsanico

Ancora fulmini su Viallafranca, oltre le squalifiche persa anche la gara. Luca Bardini: “Il Romagnano esce a testa alta dalla coppa, ci credevamo”Spiccano i derby Atl. Podenzana-Filvilla e Mulazzo-Fivizzanese Scontro salvezza Ricortola-Cerreto

Seconda Toscana, big-match a Pietrasanta arriva il Corsanico

Massa Carrara - Il girone di seconda categoria sta per arrivare ad un bivio, il calendario della nona giornata presenta il big-match tra le prime due della classifica, gli accreditati pietrasantini dello Sporting e l’inseguitrice Corsanico, i due club divisi da quattro punti si apprestano a dare un senso al campionato. E’ andata in scena la seconda puntata dell’interminabile partita tra Filvilla-Fortis dove i due club si sono visti ancora penalizzati, oltre alle corpose squalifiche ora hanno subito entrambe anche la perdita della gara, modificando la classifica, per i giallo neri rimangono coinvolti nella zona dei play out come i lucchesi che mantengono il penultimo posto in classifica. Tornando all’odierno programma gare, per quanto riguarda il vertice è arrivato il giorno della verità per le due compagini che stanno guidando il campionato da parecchie domeniche. La truppa di mister Gabriele Mazzei ospita tra le proprie mura l’unica antagonista al momento del girone come i collinari del Corsanico. Match che potrebbe modificare la vetta, fuga decisiva del club del presidente Serafino Coluccini oppure riapertura dei giochi per gli “orange” del fattivo collega Alessandro Crovara, in caso di parità tutto rimarrebbe invariato come la lotta a distanza tra i due sodalizi. A ridosso delle due di vertice resiste il Romagnano che in settimana ha dovuto abbandonare il cammino in coppa di categoria perdendo di misura nei minuti di recupero contro i cecinesi del Castelnuovo. “Esito che non scalfisce per nulla la nostra stagione – accomuna il D.s. Luca Bardini- soprattutto i nostri obiettivi prefissati, dispiace uscire dalla manifestazione immeritatamente dove credevano di ambire alla finale per una nostra disattenzione che è risultata fatale. Nella prima parte siamo stati bravi soprattutto compatti creando diverse occasioni da gol, nel secondo tempo dopo lo svantaggio c’è stata una ottima reazione con il nostro pareggio. Per il resto la partita l’abbiamo fatta noi con un rigore non dato, nel recupero una nostra distrazione è stata pagata a caro prezzo. Niente che dire dispiace veramente per i ragazzi e soprattutto per Andrea e Roberto Pucci che la famiglia si meritava il “bene” del Romagnano che purtroppo non c’è stato. Ora si guarda avanti alla prossima partita in casa dei pisani della Stella Rossa, riuscire ad agguantare il secondo posto perché il primo a mio parere è utopistico, solo con calma e specialmente con il lavoro che sta operando da tanti mesi il nostro staff tecnico e le prestazioni di qui alla fine devono essere come quelle di mercoledi anche con un po di fortuna, fattore che in questo contesto non ci ha aiutato”.

Rimanendo nei pini alti della graduatoria da segnalare la trasferta del Lido in casa della Filattierese dove la compagine di mister Tiziano Cassiani è ancora immischiata nelle zone pericolose del girone, gli ospiti versiliesi dopo il pari in quel di Monti si apprestano alla seconda esterna in lunigiana con il preciso intento di proteggere la quarta piazza ora minacciata dall’Atletico Podenzana. Per il club del “panigaccio” hanno la possibilità di incrementare la prestigiosa posizione, ospitano al comunale i cugini del Filvilla, strapaesana che si preannuncia al quanto decisiva per entrambe. La formazione di Yuri Angeli ormai lanciatissima al vertice con la chiara intenzione di impossessarsi del terzo posto di proprietà dei versiliesi di mister Fabrizio Monga dovranno prima vedersela con i giallo neri ancora “feriti” dalla scure del giudice sportivo, fattori stimolanti per assistere ad una grande derby.

La rimanente truppa del campionato circa otto squadre racchiuse in cinque punti sono al momento fuori dai giochi per gli spareggi ma corrono il forte rischio di essere assorbite da quelle in lotta per non retrocedere. L’altro derby in terra di Lunigiana è di scena al comunale di Groppoli tra il Mulazzo e la Fivizzanese, dove i rosso blu di Fabio Bellotti si stanno comportando decorosamente , non ancora però con la salvezza diretta in mano. Per i medicei reduci dallo scivolone di Ricortola, recuperati i pezzi mancanti dovrebbero ritrovare quello spirito vincente che aveva contra distinto la compagine del presidente Maurizio Cardellini nella prima parte del campionato. Infine qualche insidia potrà trovare il Monti a Camaiore in casa della pericolante Fortis, mentre è di vitale importanza lo scontro diretto del fondo classifica tra i nero verdi del Ricortola in netta ripresa e i blu cerchiati del Cerreto divisi da sole tre lunghezze.



Programma gare, arbitro di domenica 10/3/2019(inizio ore 15.°°)

Atl. Podenzana-Filvilla(“Comunale”, Dario Cinquini di Viareggio)

Filattierese-Lido(“Selva”, Francesco Dell’Agnello di Pontedera))

Fortis Camaiore-Monti(“Via Fonda, Carmelo Alaimo di Pisa)

Monzone-Atl. Carrara(“Giannetti”,Mattia Barsocchini di Viareggio)

Mulazzo-Fivizzanese(“Calani”, Aurel Belmond Ndjondo di Pisa)

Stella Rossa-Romagnano(Castelfranco di Sotto, Francesco Castorina di Lucca)

Ricortola-Cerreto(“Comunale”, Rudy Ogliormino di Piombino)

Sp. Pietrasanta-Corsanico(XIX Sett., Alessio Principato di Pisa)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News