Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 23 Settembre - ore 22.15

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

L'Olimpia Piana Battolla festeggia i 54 anni di storia

L'Olimpia Piana Battolla festeggia i 54 anni di storia

La Spezia - Calcio uguale Olimpia Piana Battolla. Un binomio questo che a Piana Battolla, piccolo paese della Bassa Val di Vara, va avanti da ben 54 anni. Infatti proprio quest'anno la società giallo blu festeggia oltre il mezzo secolo di vita, confermandosi probabilmente la più longeva in provincia di La Spezia quantomeno come affiliazione alla Federcalcio. La storia, anzi la favola giallo blu ebbe inizio nell'estate del 1964 grazie a un gruppo di pionieri che avevano “fame di calcio”: “Insieme a Giovanni Piazza, Marcello Rossi e Emiliano Ratti – ricorda Alberto Meini, da oltre trent'anni presidente della società – fondammo la società dell'Olimpia Piana Battolla che tutt'ora continua a vivere, seppur in mezzo a tante difficoltà, grazie al grande amore per il gioco del calcio e soprattutto per i colori della nostra società”. Una questione di cuore. Tantissimi sono gli avvenimenti di questi primi 54 anni di attività, i fatti e i nomi che hanno fatto la storia dell'Olimpia Piana Battolla: molti sono scolpiti nella memoria di tanti sportivi, di altri rimane un ricordo lontano e sbiadito nel tempo. Alcuni rappresentanti di questa grande storia purtroppo non sono più tra di noi, ma vivono nel cuore dei tifosi e del gruppo dirigenziale giallo blu. Ma se dici Olimpia Piana Battolla, oltre a pensare a Alberto Meini, che come precedentemente scritto è presidente del club da ben trent'anni, non puoi non pensare a Eraldo Valaperti, direttore sportivo: “ L'Olimpia Piana Battola è un grande amore che coltivo fin da ragazzo - afferma con un velo di emozione – Ho avuto la fortuna e l'onore di guidare questa società nelle vesti di allenatore e oggi come direttore sportivo. Permettimi di dire che l'Olimpia Piana Battolla è come una seconda famiglia. Per l'occasione del cinquantaquattresimo compleanno sono entrate forze nuove all'interno della società, pronte a dare il proprio contributo per far crescere ancor la famiglia dell'Olimpia Piana Battolla”. A dar man forte al presidente Alberto Meini, infatti, sono entrati, o meglio ancora tornati, i fedelissimi di un tempo: Rossi Silvio, Rossi Garbiele, Ivano Terribile, Daniele Rossi, Piero Mainardi, Andrea Picciano, Alberto Meini, figlio del presidente, Andrea Terribile, Enea Godani, Stefano Beggiato oltre al confermato dirigenti Riccardo Sarbunk. Buon compleanno Olimpia Piana Battolla.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News