Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 22 Aprile - ore 22.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Nel big match di Bottagna fa festa l'Antica Luni

Dopo un periodo difficile la squadra di Rolla rialza la testa nel match più delicato: quello contro il Vezzano dell'ex Biavati. Primo tempo senza gol, ma un clamoroso palo di Caleo. Nella ripresa le cinque reti decisive

Nel big match di Bottagna fa festa l'Antica Luni

Vezzano Ligure - Sfida di cartello in "Bottagna" dove il Vezzano del grande ex mister Biavati affronta l'Antica Luni di Alessandro Rolla reduce da un periodo un po' difficile a livello di risultati. Gara sicuramente ancora non decisiva, ma la posta in palio è alta. Mister Biavati si affida all'esperienza di bomber Caleo e alle capacità del suo capitano Gabriele ,mentre l'Antica deve ancora fare a meno di Bertanelli, che ritrova quantomeno la panchina dopo l'infortunio delle scorse settimane, ma può contare su un ritrovato Canalini a supporto di capitan Balloni.
La prima vera emozione, dopo diverse trame comunque interessanti, arriva a metà del primo tempo quando Canciello con la specialità della casa, ovvero il calcio da fermo, chiama Leccese alla grande parata. Passano pochi minuti e un cross dalla sinistra di Bertuccelli diventa un assist al bacio per Belli che da pochi passi calcia un rigore in movimento ma Leccese rimane in piedi fino all'ultimo e salva ancora i suoi. Nel finale di tempo il Vezzano prova a reagire e sfiora il vantaggio con Caleo: spettacolare il destro del "Sicario" che da una palla innocua inventa una prodezza che viene però stoppata dal palo strozzando in gola la gioia del vantaggio al bomber di casa. E' l'ultima emozione del primo tempo, si va al riposo sullo 0-0.
Nella ripresa l'Antica Luni parte forte e trova l'immediato vantaggio: Belli scappa via sulla destra e mette al centro un tiro - cross che assume una traiettoria beffarda sulla quale Leccese nulla può e l'Antica può esultare. Il Vezzano accusa il colpo e pochi minuti dopo capitola nuovamente: Balloni di testa manda in porta Canalini che pochi metri dentro l'area esplode un destro chirurgico che porta a più due i gialloblu. Il Vezzano però non ci sta e trova la rete che riapre la gara: Caleo elude la marcatura sulla destra e mette al centro un pallone insidioso, ne nasce una mischia che viene risolta dal neo entrato Alberti che riapre così la gara. Gol al debutto per l'ultimo innesto del D.s. D'Imporzano alla rosa di Biavati. Vezzano che si getta in avanti e sfiora il pari con Caleo che fortuitamente intercetta un tentativo di allontanamento della sfera da parte della retroguardia ospite, ma Grassi mette in corner. Padroni di casa che attaccano, ma vengono nuovamente puniti: sugli sviluppi di un corner la sfera giunge al neo entrato Rossini che ingenuamente perde palla al limite e da il via ad un 4 contro 1 a favore dell'Antica Luni, Leccese prova ad uscire, ma nel tentativo di rinviare colpisce Balloni che può così involarsi tutto solo e siglare il 3-1. Vezzano però mai domo e a pochi minuti dalla fine ecco il 3-2. Assist dalla sinistra di Castellanotti e Fruzzetti nel tentativo di anticipare Caleo manda la sfera nella propria porta con Grassi incolpevole. Nei minuti finali forcing del Vezzano, ma gli ospiti si chiudono bene e possono così festeggiare una vittoria tutto sommato meritata.
Nell'Antica in evidenza Belli che, oltre alla rete che ha aperto le danze, si distingue per alcune chiusure provvidenziali: una su tutte quella con cui impedisce a Caleo di segnare solo davanti a Grassi. Per il Vezzano bene Caleo, che nonostante la prova non brillantissima dei suoi è stato comunque pericoloso sfiorando il gol, colpendo un palo e creando l'occasione per il gol dell'1-2.

Tabellino

Vezzano - Antica Luni 2 - 3
Marcatori: 48° Belli (A), 56° Canalini (A), 69° Alberti (V), 81° Balloni (A), 86° aut. Fruzzetti (V)

Vezzano: Leccese, Suvero, Segnani (65° Rossini), Gimenez (70° Firetto), Manfredi (84° Vicari), Galloni, Castellanotti, Gabriele, Caleo, Giorgi (60° Agliano), Tacchini (62° Alberti). All. Biavati

Antica Luni: Grassi, Belli, Antognetti, Bertelloni, Canciello, Cini, Pezzanera, Bertucelli (80° Fruzzetti), Balloni, Canalini (87° Antonuccio), Guadagni (71° Gentile). All. A. Rolla

Arbitro: Sig. Barbieri della Spezia

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News