Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 15 Settembre - ore 12.17

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

L'attesa è finita: a Brugnato torna il calcio FIGC

La nuova società può vantare anche una formazioni Primi Calci e una di Pulcini e due squadre di calcio a sette amatoriale che parteciperanno ai prossimi campionati di Serie B e Serie C.

L'attesa è finita: a Brugnato torna il calcio FIGC

Brugnato - L'attesa è finita. Dopo lunghi anni di assenza torna il calcio a Brugnato. L'iniziativa di un gruppo di amici sempre molto propositivo in ambiente sportivo e sociale in simbiosi con alcuni professionisti locali ha favorito un nuovo inizio, con l'auspicio di gettare le basi per un futuro solido, del calcio nel paese di Brugnato, uno dei bellissimi borghi della Val di Vara. L'iniziativa del gruppo di fatto ha dato origine alla nuova società calcistica G.S Brugnato, che parteciperà al prossimo campionato di Seconda Categoria. Una nuova realtà calcistica, l'ultima era datata 2005, che va ad inserirsi in un territorio che ha visto ad inizio del nuovo millennio il massimo della sua espressione calcistica con la scalata dal campionato di Prima Categoria fino al campionato di Eccellenza. Una scala arrivata grazie anche alle giocate dei calciatori del calibro di Pepe, Maggiari, Biloni, Campioli, Tarabotto, Ferrari, Fazzini e Bagnasco, senza contare i brugnatesi doc come Piva, Bonati, Esposito, Arzelà, Cuccu, Gregori e Piaggi, l'unico superstite che ha giocato con il vecchio e nuovo Brugnato. Per tornare al presente, la società si è dato un organigramma, che è ancora in fase di evoluzione, che vede Salesiani Michele nelle vesti di presidente, mentre Federico Sartelli fungerà da vice, a Sartelli Fabio è stato affidata la carica di segretario, Walter Lunghi sarà il nuovo direttore sportivo, mentre i dirigenti saranno Carlo Faggioni e Rebecchi Daniele.” La missione – afferma il presidente Salesiani – è quella di ricreare, con un progetto serio e ambizioso l'entusiasmo di un tempo, gettando le basi per far divertire e far crescere in un ambiente sano i giovani del luogo e non. Assicureremo serietà e rispetto, oltre alla voglia di provare a riprendere in nostro posto nel panorama calcistico provinciale”.Nei prossimi giorni verrà comunicato lo staff tecnico e la rosa dei giocatori che sarà costruita “ per fare bene e, come detto in precedenza, per gettare le basi per il nostro futuro”. Insomma negli ambienti sportivi brugnatesi cresce quotidianamente l'entusiasmo per questo nuovo inizio come testimoniato dalla vicinanza e dell'aiuto degli amici e degli imprenditori locali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News