Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 15 Agosto - ore 12.11

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il punto: il Sarzana 1906 riposa, ma le inseguitrici non ne approfittano

Don Bosco Spezia B super con il Vezzano, Beverino rallenta la corsa dell'Antica Luni. Romano da ex rilancia l'Arcola a Bolano. Super Santerenzina a Romito con il classe '99 Frione. L'Olimpia lascia al Madonnetta la scomoda ultima piazza

Il punto: il Sarzana 1906 riposa, ma le inseguitrici non ne approfittano

La Spezia - Con la capolista Sarzana 1906 che osservava il proprio turno di riposo era l'occasione giusta per le inseguitrici per recuperare punti in vetta, ma così invece non è stato e nella quarta di ritorno si registrano invece il passo falso del Vezzano e il mezzo passo falso dell'Antica Luni. Male la squadra di Caroli, priva dello squalificato bomber Caleo, che cede in pieno recupero sul terreno del mai domo Don Bosco Spezia B. E' il primo "scalpo" ad una grande del torneo per la squadra salesiana ottimamente diretta da mister Biloni e ottenuto oltretutto dopo la pioggia di squalifiche piovute sui rossoneri dopo il brutto episodio di Castelnuovo Magra. Vittoria meritata e bella partita giocata da entrambe le contendenti che creano occasioni in serie: la decide Diawara con uno splendido pallonetto in pieno recupero. Gli ospiti invece lamentano l'annullamento di una rete a Firetto sul parziale di 0 - 0. Da sottolineare le ottime prove del giovane portiere Rozzi, esordiente tra i locali per la squalifica del forte Sangaré, e del collega ospite Leccese. Viene raggiunta sul pareggio a cinque minuti dalla fine l'Antica Luni in casa dell'Intercomunale Beverino che presentava il nuovo corso Bettinoti - Locori con la coppia quale terzo allenatore bianco azzurro della stagione. Locali avanti con Toracca in tap - in su respinta di Grassi su tiro precedente di Petrini, pareggio ospite grazie ad un'autorete. La squadra di Rolla la ribalta con Canalini che insacca la sponda di Balloni dopo un lancio di Canciello, nel finale fallo su Toracca e per l'arbitro è rigore. Dal dischetto un freddo Petrini insacca il punto del pari. Un punto che permette alla squadra gialloblu di salire in seconda posizione raggiungendo proprio il Vezzano e venendo a sua volta raggiunta dall'Arcola Garibaldina che si ridesta tutto d'un tratto dal suo torpore in zona gol trovando ben quattro reti nel poker in casa della Bolanese che veniva invece da un buon periodo. Nella partita dei tanti ex uno di questi, Romano, la sblocca con un diagonale imparabile per un altro ex quale Adroit. Lo stesso Romano serve poi a Vitucci il pallone del raddoppio che con un gran tiro al volo insacca. Ecco poi nel finale Romano rimpinguare il punteggio realizzando la sua doppietta e infine anche l'ex Plicanti trovare la gioia della prima rete in maglia granata insaccando il poker finale. Rallenta invece la Luni Calcio che impatta per 1 - 1 nel derby contro una rimaneggiatissima Castelnovese che passa subito in vantaggio con Baldoni e avrebbe altre occasioni per rimpinguare il risultato. La squadra di Bianchi trova il pareggio a 15' minuti dal termine con il rigore trasformato da Claudio Figaia e concesso per suo stesso atterramento in area. L'attaccante verrà poi espulso con le due squadre che chiuderanno entrambe in inferiorità numerica. I gialloneri si mantengono comunque fuori dalla zona Play - Out, il Luni mantiene invece invariato il suo vantaggio di + 4 sul Beverino. Grande exploit esterno per la Santerenzina che si impone con un netto 0 - 4 in casa di una Polisportiva Romito sempre più in crisi. Primo tempo già sullo 0 - 2 con Ianniello e Mariotti. Nella ripresa prima Iardella si fa parare un calcio di rigore da Mascolo, poi il giovane classe '99 Frione, bomber della Juniores, trova la doppietta personale e i primi gol "tra i grandi" alla seconda presenza. La Santerenzina raggiunge così proprio il Romito a quota 14 punti in classifica centrando la sua terza vittoria stagionale. Infine terza vittoria anche per l'Olimpia Piana Battolla che lascia l'ultima scomoda piazza alla Polisportiva Madonnetta imponendosi per 1 - 4 nel confronto diretto disputato al "Corea" di Ponzano Magra. Vantaggio quasi immediato per i ragazzi di Monticelli con Longo. Madonnetta che rimane in inferiorità numerica al 6° quando il portiere Corvi eccede nelle proteste e viene espulso. Ecco poi il raddoppio di Morina con una bella semirovesciata e il tris di Dell'Ovo. Ad inizio ripresa addirittura in nove il Madonnetta per l'espulsione di Giannini e Morina raddoppia i gol personali trasformando un rigore. Punto della bandiera locale di Plicanti, espulsione di Ronza e poi la rete del definitivo poker di Dell'Ovo le ultime emozioni della partita. Olimpia ora a quota 12 punti in classifica.

I TOP DI GIORNATA

FRIONE (Santerenzina): Lanciato nella mischia il giovane attaccante classe '99 si fa subito trovare pronto e nella netta affermazione esterna della sua squadra realizza una bella doppietta.

DON BOSCO SPEZIA B: Nonostante le tante assenze per squalifica la squadra di Biloni gioca una grande partita contro una "grande" del torneo come il Vezzano vincendo con pieno merito.

OLIMPIA PIANA BATTOLLA: Vittoria convincente per la squadra di Monticelli nello scontro diretto per evitare l'ultima piazza della classifica.

ROMANO (Arcola Garibaldina): Ex spietato che rilancia le ambizioni granata in casa della Bolanese. Due reti e un assist nel poker della squadra di Pedretti al "Bertolotti".

I FLOP DI GIORNATA

POLISPORTIVA ROMITO: Crisi nera sancita dall'ennesima sconfitta per altro contro una formazione alla portata come la Santerenzina che invece si impone maramaldeggiando con un pesante poker di reti.

VEZZANO: Brutto stop esterno in casa del Don Bosco Spezia B, senza bomber Caleo è tutto tremendamente più difficile.

CLASSIFICA MARCATORI

17 CALEO (Vezzano)

16 Polidoro (Intercomunale Beverino)

10 Balloni (Antica Luni)

7 Figaia C. (Luni Calcio)
7 Moreni (Arcola Garibaldina)

6 Biggi (Luni Calcio)
6 Figaia (Castelnovese)
6 Bonelli (Polisportiva Romito) [ceduto a Dicembre al Follo San Martino]

5 Alberti (Vezzano)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News