Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 22 Gennaio - ore 22.59

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il punto, il Beverino stoppa la capolista Antica Luni

Il Colli di Luni vince, ma non convince con la Luni Calcio. Gran poker del Pegazzano all'Arcola Garibaldina. Il Romito rialza la testa facendo sprofondare il Sarzana 1906. Prima vittoria per la Castelnovese. Rinviati due match.

Il punto, il Beverino stoppa la capolista Antica Luni

La Spezia - Finisce in parità il big match tra Antica Luni e Beverino. La squadra di Biavati la sblocca subito con il rigore trasformato da Canalini, netto fallo subito in area da Pucci. Per il bomber è il 7° sigillo stagionale nonostante un paio di partite di assenza per infortunio che ne fanno al momento il capocannoniere del torneo. La squadra di Biavati sfiora subito il raddoppio con Belli, ma la palla si perde sul fondo. A quel punto è il Beverino a prendere in mano il pallino del gioco pur non rendendosi troppo pericoloso fino quando sugli sviluppi di un angolo la palla viene toccata da Tognocchi nella propria rete. Nella ripresa, anche grazie all'inserimento di Balloni, la squadra di casa riparte a razzo creando occasioni e Belli con una grande rovesciata riporta in vantaggio la capolista, ma poi fallisce il colpo del K.O. con il solito Canalini che in fuga solitaria spreca davanti alla porta dei ragazzi di Cervia con Rossi E. che salva. Nel finale il Beverino prende campo e recuperando una palla sulla trequarti con una bella azione riesce a servire il liberissimo Forleo che insacca il definitivo 2 - 2. A seguire rosso a Bertelloni, all'esordio per doppia ammonizione, ma Antica Luni che ci prova ancora con Belli e Canalini che sprecano. Nel finale parità numerica ristabilita con un espulsione anche per il Beverino e risultato che non cambia più. Ai punti avrebbe vinto la squadra di Biavati, che spreca però troppo non chiudendo la partita ed alla fine paga contro un Beverino che non si è mai dato per vinto. Esaurita la disamina del big match va sottolineato come ci siano stati due rinvii ossia Olimpia - Rebocco e Madonnetta - Santerenzina. I "viola" del presidente Brunetti, potenzialmente, vincendo alla Piana nel recupero potrebbero finire in testa solitaria. Vince pur non convincendo il Colli di Luni che nel secondo derby consecutivo batte di misura la Luni Calcio grazie ad un gol di Peigottu in tap - in. Terza vittoria consecutiva per il Pegazzano che trascinato da un grande Simone Romeo (nella foto, N.d.r.), autore di una pregevole doppietta e che sale a 6 reti in stagione, batte per 4 - 0 l'Arcola Garibaldina. L'ex Don Bosco segna di testa su perfetto traversone di Otgianu e raddoppia dagli undici metri per un rigore concesso per fallo di Rovani su Riccardo Russo. Nella ripresa rete di Tiziano Russo di testa su cross di Ratti e poker di Davide Romeo sul secondo assist di giornata di Ratti. Nel finale, su punizione, da segnalare la traversa di Raineri che nega al giocatore il ritorno alla rete dopo il suo ritorno in campo proprio con la maglia del suo quartiere. Vince il Romito grazie alle reti di Gabelli e Sibii, direttamente su calcio di punizione, che batte a domicilio un Sarzana 1906 in netta crisi che trova il gol nel finale con Delvecchio. Prima vittoria per la Castelnovese infine che nel confronto diretto contro l'altro fanalino di coda Albianese si impone nettamente per 3 - 0. Le reti nella ripresa con un'autorete di Granato su conclusione di Isoppo, una gran girata dal cuore dell'area di Giovannini ed il sigillo personale proprio di Isoppo.

I TOP DI GIORNATA

SIMONE ROMEO (Pegazzano): Grande partita del centravanti bianconero che realizza una doppietta spianando la strada alla terza vittoria consecutiva dei suoi compagni nel big match contro l'Arcola Garibaldina. Ed intanto il Pegazzano risale la china della classifica.

BEVERINO: Anche se ai punti avrebbe vinto l'Antica Luni c'è da sottolineare come la squadra di Cervia tenga bene botta alla forza innegabile della capolista strappando un pareggio con le unghie e con i denti che la mantiene in un'ottima seconda piazza in compagnia del Colli di Luni.

I FLOP DI GIORNATA

ARCOLA GARIBALDINA: Quando arrivano match di cartello contro le grandi del campionato la squadra di Pellegrinetti prende delle signore scoppole. Era successo con il Madonnetta (0 - 3), si ripete con il Pegazzano (0 - 4). Due partite più impegnative, zero punti, zero gol fatti e sette reti al passivo. Che sia solo un caso? Tra due settimane la riprova con la sfida all'Antica Luni.

SARZANA 1906: Squadra in netta crisi che perde anche il confronto contro un Romito che finora aveva palesato problemi. Quattro punti in sei giornate sono proprio pochi.

CLASSIFICA MARCATORI

7 CANALINI (Antica Luni)

6 Moreni (Beverino)
6 Romeo S. (Pegazzano)

5 Palazzo (Rebocco)

4 Belli (Antica Luni)
4 Figaia (Sarzana 1906)
4 Russo R. (Pegazzano)
4 Jabraoui (Olimpia Piana Battolla)
4 F. Cozzani (Polisportiva Madonnetta)
4 Biggi e Tonelli (Colli di Luni)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure