Città della Spezia Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 18 Febbraio - ore 22.40

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il punto, Blandini piega la capolista

La Luni Calcio si ripete e batte nuovamente il Vezzano. Ne approfitta l'Arcola che trascinata dal solito Moreni balza in testa. Pari il big match tra Beverino e Sarzana. Il solito Bonelli risolve per il Romito. Partita sospesa al "Bertolotti".

Il punto, Blandini piega la capolista

La Spezia - In II Categoria della Spezia è andata in scena la quinta giornata, una giornata che ci ha regalato un cambio in vetta alla classifica. L'impresa infatti la fa la Luni Calcio che grazie ad una doppietta di Blandini bissa il successo ottenuto mercoledì in Coppa Liguria e batte con medesimo punteggio un rimaneggiato Vezzano. L'attaccante di casa insacca l'1 - 0 con una conclusione su assist di Franciosi , mentre nella ripresa insacca con un tiro al volo. La squadra di Biavati perde così la vetta della classifica in favore dell'Arcola Garibaldina. I granata di Pedretti hanno la meglio del pur volenteroso Don Bosco Spezia B. Partita che si sblocca nella prima frazione grazie al rigore trasformato da Moreni per atterramento del difensore Alicino in area salesiana. Moreni si rende protagonista anche dell'azione del raddoppio con un preciso assist per il colpo di testa di Vitucci che mette in cassaforte i tre punti. Da segnalare anche una traversa colpita da Alessio Bertagna, mentre per i locali di mister Biloni è Errouichaq a sfiorare il punto della bandiera. Fermate dal maltempo, per via della chiusura dell'impianto di Santo Stefano Magra disposta dal Sindaco, Polisportiva Madonnetta e Antica Luni. La squadra di mister Rolla rimane in terza piazza a punteggio pieno con solo tre partite disputate finora, ma che in proiezione potrebbe assestarsi da sola al comando della classifica. Il big match di giornata era invece la sfida del "Rino Colombo" tra i padroni di casa del Beverino e il Sarzana 1906. Pari e patta tra le formazioni di Cervia e Veronica. Locali in vantaggio su rigore trasformato dal solito Polidoro e concesso per un fallo di Bartoli su F. Fausti. Ad un quarto d'ora dal termine pareggia per i rossoneri Orlandi che insacca di testa sul traversone di Briselli. A dieci minuti dalla fine biancoazzurri in dieci uomini per l'espulsione di Isufaj per proteste, ma il risultato non cambierà più. Beverino a 8 lunghezze, raggiunto dal Romito, Sarzana un punto più sotto. Detto della squadra di Ferrari che supera di misura una volitiva Olimpia Piana Battolla grazie al solito decisivo Bonelli che questa volta trasforma un rigore concesso a 8' minuti dal termine per un fallo subito dallo stesso centravanti. In precedenza locali avanti grazie ad un'autorete di Castello, ma raggiunti dalla rete di Terenzoni. Da segnalare anche una traversa colpita da Cavalletti. La partita che fa sicuramente più discutere è quella del "Bertolotti" dove la Santerenzina conduceva per 0 - 1 al 75° quando l'arbitro decide di sospendere il match. La rete era stata realizzata da Gerosa di testa su punizione di Condemi. Nel primo tempo un brutto intervento di Lentini su Bello alzava i toni del match. Il giocatore di casa doveva ricorrere, dopo lo scontro con il gomito dell'avversario, alle cure del Pronto Soccorso dove si riscontrava trauma cranico e frattura dello zigomo. Anche da parte della nostra Redazione un augurio di pronta guarigione al giocatore giallorosso. Nella ripresa animi un po' esasperati e quattro espulsioni per proteste a cui si aggiungeva quella di Macchini per fallo di reazione dopo aver subito un intervento. A questo punto l'arbitro decideva di sospendere la partita. Per saperne qualcosa in merito bisognerà aspettare il comunicato del prossimo Giovedì. Per quanto concerne il turno di riposo è invece stato osservato dalla Castelnovese.

I TOP DI GIORNATA

ARCOLA GARIBALDINA: Trascinata da Moreni la squadra di Pedretti si prende la testa della classifica.

BLANDINI (Luni Calcio): Bestia nera del Vezzano la Luni Calcio e il fantasista di mister Lorenzetti è decisivo contro l'ex capolista realizzando due reti.

I FLOP DI GIORNATA

VEZZANO: Settimana negativa per l'undici di Biavati che dopo l'eliminazione in Coppa Liguria perde anche la testa della classifica in campionato.

CLASSIFICA MARCATORI

5 BONELLI (Polisportiva Romito)

4 Moreni (Arcola Garibaldina)
4 Polidoro (Intercomunale Beverino)

3 Battaglia e Bertanelli (Antica Luni)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News