Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 09 Dicembre - ore 21.47

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il punto, Balloni e Belli "tenori" dell'Antica Luni

Il Colli di Luni batte il Pegazzano e ne apre la crisi. Rebocco vera sorpresa di questo inizio di stagione. Anche il Beverino in testa con il poker al Luni Calcio. L'Arcola subisce un pesante K.O. casalingo per mano del Madonnetta.

Il punto, Balloni e Belli `tenori` dell´Antica Luni
La Spezia - Terza giornata ed ancora quattro formazioni a punteggio pieno in II Categoria della Spezia. Sugli scudi questa volta le corazzate Antica Luni e Colli di Luni, ma anche il sorprendente Rebocco. La squadra di Biavati era attesa da un match insidioso al "Biggi" contro la Polisportiva Romito. Pratica già in discesa dopo 14' minuti grazie alla doppietta di bomber Balloni che realizzava in tap - in e con un perentorio colpo di testa. I locali provavano a riaprirla con De Ranieri, ma l'altro "tenore" dei gialloblu Belli chiudeva il discorso con un'altra doppietta frutto di due spunti importanti prima con una botta imparabile e poi con un'azione personale irresistibile. "Manita" completata da Stefanini. La squadra di Fabbiani invece per una volta non compie una goleada, ma sicuramente centra un'ottima vittoria contro l'altra corazzata Pegazzano in crisi di risultati con un solo punto in tre partite. "Orange" avanti con il gol del difensore Bartoli di testa su pennellata del solito assist - man Mannini, raddoppio di Monfroni con una perla che si insacca sotto la traversa. Nella ripresa partita riaperta nel finale da Russo Riccardo, ma il risultato non cambiava più. Anzi il neo acquisto Storti, all'esordio, lanciato nella mischia colpiva il palo. Da sottolineare un esordio anche negli ospiti, quello dell'ultimo botto di mercato Russo Tiziano. Chi continua a sorprendere è il Rebocco che batte di misura il sempre ostico Sarzana 1906 alla seconda sconfitta consecutiva. La rete a 20' minuti dalla fine è frutto di una grande azione di Di Nasso che se ne va sulla sinistra e con un tiro cross supera Tovani, per Vitucci è un gioco da ragazzi insaccare a porta vuota il gol che spedisce a punteggio pieno la squadra di Bertolini. La quarta forza ancora a punteggio pieno è il Beverino che ha vita molto più facile, come c'era da aspettarsi, contro il fanalino Luni Calcio sempre sconfitta in tre partite. Gli ospiti sono anche volitivi e passano con Sanchez, ma poi ecco la goleada locale griffata da Ferro, Moreni, Petrini e Rossi Manuel. Da segnalare il gol del possibile 2 - 2 annullato a Bensi ad inizio ripresa. A quota sei sale la Polisportiva Madonnetta autrice di una grande vittoria in casa dell'Arcola Garibaldina raggiunta a pari punti. Partita quasi a senso unico con i biancorossi pericolosi in avvio con Oliviero e con Pasquali su calcio di punizione. Rispondono i locali con Strata e Bertagna, ma in ripartenza gli ospiti fanno male e chiudono la pratica tra il 50° ed il 64° grazie alla doppietta di Tasso inframezzata dal sigillo di F. Cozzani. Sei punti raggiunti anche dall'Olimpia Piana Battolla che al "Canese" cala il tris su un'altra formazione ancora a quota zero punti ossia la Castelnovese retrocessa e rifondata dopo la retrocessione dalla I Categoria. Pronti via e capitan Simoncini la sblocca, poco dopo raddoppia Jabroaui Ossama (nella foto, N.d.r.) nella sfida con il fratello M. Jabraoui in campo con i gialloneri. Tris di Terenzoni nella ripresa e gol della bandiera a firma di Toracca per gli ospiti di Giugliano. La nostra analisi della giornata si chiude con i primi tre punti conquistati in stagione dalla Santerenzina che batte nel finale l'Albianese, altra formazione ancora a zero punti, soffrendo forse un po' troppo. L'avvio è bruciante con lo splendido vantaggio a firma di Gianniello per i locali che realizza uno splendido gol di tacco. Poco dopo raddoppio evitato sulla linea da Portonato sulla conclusione di Basso. Il pari con nella ripresa con Granato Ermanno, ma nel finale ecco il gol vittoria di Pergolizzi che sfrutta al meglio il cross di P. Cargiolli.

I TOP DI GIORNATA

BALLONI e BELLI (Antica Luni): I "due tenori" della squadra di Biavati siglano una doppietta a testa mettendo in mostra tutto il loro potenziale in una partita che poteva essere difficile ed insidiosa come quella sul campo di Romito. E dire che i due sono orfani del terzo (tenore) dato l'infortunio a bomber Canalini.

REBOCCO: E' la vera sorpresa positiva di questo inizio di stagione dato che dopo tre giornate è a punteggio pieno in testa con le "grandi" del campionato. Contro il Sarzana 1906 dimostra che può provare a giocarsela, e bene, con tutte le avversarie.

COLLI DI LUNI: La squadra di Fabbiani continua a vincere e convincere e di certo la partita contro una squadra forte come il Pegazzano, per di più reduce da una sconfitta, non era delle più facili.

I FLOP DI GIORNATA

PEGAZZANO: Se il Rebocco è la sorpresa positiva delle prime tre giornate la corazzata di mister Olmi è sicuramente quella negativa. Un organico validissimo per questa categoria e solo un punto in classifica.

ARCOLA GARIBALDINA: Dopo due vittorie, al primo avversario di spessore si scioglie come neve al sole rimediando un sonoro 0 - 3 casalingo dal Madonnetta.

CASTELNOVESE, LUNI CALCIO e ALBIANESE: Tre giornate, tre squadre, zero punti, cinque reti fatte e 33 subite complessivamente. A tutte e tre le formazioni sembra mancare qualcosa in questo avvio di stagione.

CLASSIFICA MARCATORI

5 MORENI (Beverino)

4 Figaia (Sarzana 1906)
4 Palazzo (Rebocco)
4 Canalini (Antica Luni)

3 Tonelli (Colli di Luni)
3 Jabraoui (Olimpia Piana Battolla)
3 Balloni e Belli (Antica Luni)

2 Biggi (Colli di Luni)
2 Cazzato (Rebocco)
2 R. Russo (Pegazzano)
2 Monfroni (Colli di Luni)
2 Ferro e M. Rossi (Beverino)
2 Simoncini (Olimpia Piana Battolla)
2 Fausti e Luccherino (Arcola Garibaldina)
2 Tasso e F. Cozzani (Polisportiva Madonnetta)
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure