Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 15 Agosto - ore 15.53

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il punto: Antica Luni poker al Beverino, in testa resiste il Vezzano

La squadra di Rolla dà un'altra dimostrazione di forza e dedica la vittoria a Battaglia. Quella dell'ex Biavati rimane in testa dopo la vittoria sulla Bolanese. Bene l'Arcola, primo punto per l'Olimpia. Alla Luni Calcio il derby con la Castelnovese.

Il punto: Antica Luni poker al Beverino, in testa resiste il Vezzano

La Spezia - Ancora una prova di forza per la corazzata Antica Luni che nella quarta giornata di campionato di II Categoria regola il Beverino con un pesante poker di reti. La squadra di Rolla, privo di Battaglia in avanti, parte forte e chiude la prima frazione già sul doppio vantaggio grazie alle reti di Bertanelli e Balloni. Proprio quest'ultimo cala il tris ad inizio ripresa trasformando un calcio di rigore. Al 52° la partita si potrebbe riaprire quando Cini commette fallo da rigore in area e viene espulso. Sul dischetto si presenta Polidoro, ma il portiere di casa Grassi si supera e neutralizza il tiro dagli undici metri. Nei restanti 35' minuti circa di gioco i gialloblu trovano addirittura la quarta rete realizzata da Belli. Tre punti pesanti nel secondo scontro diretto delle ultime due giornate che portano la squadra a punteggio pieno a 9 punti in classifica considerando il turno di riposo già osservato ed effettuando il sorpasso proprio ai diretti avversari fermi a 7. In testa rimane però il Vezzano dell'ex Biavati che, seppur in formazione ampiamente rimaneggiata tra infortuni e squalifiche varie, vince in "Bottagna" contro il Don Bosco Spezia B. A sbloccare il match il solito "Sicario" Caleo, mentre il raddoppio lo firma Galloni. Vezzano quindi a quota 10 capolista solitaria, ma che dovrà ancora osservare il proprio turno di riposo. In seconda posizione, appaiata all'Antica Luni, risale l'Arcola Garibaldina che batte di misura una Bolanese in chiara difficoltà in questo avvio di stagione. Le reti decisive per i granata di mister Pedretti le mettono a segno Moreni (uno dei tanti ex di turno del match insieme all'allenatore) e Cristian Bertagna. Il momentaneo pareggio giallorosso arriva su sfortunata autorete di Guido. Bolanese ultima in classifica a 1 punto insieme all'Olimpia Piana Battolla che trova il primo risultato utile stagionale bloccando sul pareggio a reti bianche la Polisportiva Madonnetta del neo tecnico Currenti. Occasioni da ambo le parti con Terenzoni e Simocini per i locali e una punizione di Pasquali che sfiora la traversa, Conti e un salvataggio sulla linea di Rizzari per gli ospiti. Da segnalare anche il gesto di Fair Play di capitan Pasquali che calcia volontariamente fuori un calcio di punizione concesso per errore dall'arbitro. Nell'Olimpia esordio del neo acquisto attaccante Caldarelli ex di Garibaldina e Romito tra le altre che negli ultimi anni aveva disputato i campionati Uisp di calcio a 11 tra le altre con il G.s. Pozzuolo. Dopo il turno di riposo invece trova la prima vittoria la Luni Calcio che si impone all'inglese in trasferta nel derby contro la Castelnovese. Il protagonista del match è l'attaccante Biggi che realizza una doppietta anche se la prima rete con una leggera deviazione di un difensore di casa. Tre punti importanti in quello che la scorsa stagione era stato lo spareggio Play - Out. Infine secondo punto stagionale per la Santerenzina che al "Piero Bibolini" impatta contro la Polisportiva Romito. Neanche il tempo di iniziare la gara che gli ospiti sono già in vantaggio con la rete di bomber Bonelli che approfitta di una difettosa lettura difensiva della squadra di mister Di Staso che trenta secondi prima aveva sfiorato il vantaggio con Condemi trovando una grande risposta del portiere Costa. A seguire traversa colpita da Fresco, mentre nel secondo tempo prima Gerosa si divora il pareggio di testa poi realizza sfruttando un piazzato di Condemi. Al 90° pari anche nelle traversa con Lorieri che con un bel pallonetto è stoppato dal legno. Per il Romito quinto punto in quattro partite.

I TOP DI GIORNATA

ANTICA LUNI: Veramente una grossa prestazione da parte della squadra di mister Alessandro Rolla che infligge una pesante sconfitta al Beverino altra "grande" del torneo. Vittoria dedicata a Battaglia assente e colpito da un lutto famigliare.

PASQUALI (Polisportiva Madonnetta): Oltre alla grande prova offerta dal capitano biancorosso al "Canese" va sottolineato il suo grande gesto di fair - play nel calciare volontariamente sul fondo un calcio di punizione assegnato per errore dall'arbitro.

I FLOP DI GIORNATA

BOLANESE: Gara sicuramente proibitiva in casa dell'Arcola, ma l'ultimo posto con un solo punto in classifica è proprio pochino.

CLASSIFICA MARCATORI

4 BONELLI (Polisportiva Romito)

3 Moreni (Arcola Garibaldina)
3 Polidoro (Intercomunale Beverino)
3 Battaglia e Bertanelli (Antica Luni)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News