Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 27 Maggio - ore 21.20

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Fuori Regione, un turno ricco di gol e sorprese in Coppa Toscana

Accedono al turno successivo Atletico Carrara, Palleronese, Filattierese e Tirrenia.

Fuori Regione, un turno ricco di gol e sorprese in Coppa Toscana

La Spezia - Turno infrasettimanale dedicato alla coppa, manifestazione a carattere regionale riservato alle squadre di seconda categoria, nella pioggia di gol non sono mancate le sorprese, tre vittorie in campo avverso. Nei derby in terra lunigianese sorridono Palleronese che espugna il “Giannetti” con una doppietta in rimonta di Ceccarelli eliminando il Monzone, nell’altra strapaesana seguita da un numeroso pubblico il Monti già fuori dai giochi per la qualificazione, toglie le speranze per l’accesso al turno successivo ai “cugini” del Filvilla, i dragoni nel secondo tempo dilagano,in contropiede infilano i giallo neri con due centri in fotocopia, risultato che premia la Filattierese.
Poker della Tirrenia a Bargecchia, successo dei ragazzi di Alberti sul Corsanico è segnato dalle polemiche del prima e dopo partita, dove a lamentarsi è il direttore generale degli “orange” Alessandro Matrone, prima “bacchettata” agli organi della Figc in merito all’orario di inizio della gara, - tuona Crovara – la maggior parte dei giocatori in queste categorie lavorano e trovano difficoltà ad uscire e prendere relativi permessi, sicuramente è un fattore vecchio da quando esiste il dilettantismo. Ringrazio personalmente – conclude il d.g. – il comportamento dei dirigenti della società Tirrenia, il far play non ottemperato della squadra avversaria è stata la ciliegina sulla torta della partita di coppa senza dubbio falsificata. Usare ogni tanto un po’ di buon senso, rispettare un accordo richiesto con valide motivazioni tra le parti, non avrebbe influenzato di certo l’impegno della partita a calendario.
Altro successo in esterna della giornata, lo mette a segno la Palleronese, niente meno che in quel di Monzone, anche in questo contesto, se solo in parte, i locali rimaneggiati e lontani dalla squadra vista in campionato, cedono di misura ai “cugini” griffati dalla doppietta di Ceccarelli, abbandonano definitivamente la competizione.
Infine divisione della posta tra il Poveromo e l’Atletico Carrara, i “carrarini” di mister Bigarani, in virtù del pareggio accedono al secondo turno.

Risultati e classifiche finali dei rispettivi triangolari:

Monzone-Palleronese 1-2 (Palleronese 6, Fivizzanese 1, Monzone 1)
Corsanico-Tirrenia 0-4(Tirrenia 6,Fortis Camaiore 3,Corsanico 0)
Filvilla-Monti 1-3(Filattierese 4, Monti 3, Filvilla 1)
Poveromo-Atletico Carrara dei Marmi 1-1(Atletico Carrara4, Poveromo2,Ricortola1)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure